Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rapina al Credito Cooperativo di Rende, colpo da 130mila euro

Rapina al Credito Cooperativo di Rende, colpo da 130mila euro

Rapina nel centro di Rende. I tre malviventi sono riusciti a prendere la somma dalla cassaforte e successivamente si sono dati alla fuga a piedi. Sul posto i militari dell’Arma della Compagnia di Rende.

Nel primo pomeriggio la Banca Credito Cooperativo di Rende è stata colpita da alcuni rapinatori che hanno prelevato con la forza un bottino da circa 130mila e si sono dati successivamente alla fuga a piedi. Sul posto i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo diretto dal tenente Fabrizio Ricciardi che hanno effettuato i primi accertamenti del caso, scoprendo che i tre delinquenti hanno agito a volto scoperto e dopo aver aspettato circa 15 minuti per l’apertura della cassaforte, minacciando con un taglierino il direttore della banca, hanno poi rinchiuso una decina di dipendenti all’interno di una stanza. Coordina le indagini il capitano Maieli, comandante della Compagnia di Rende. (a. a.)

Related posts