Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tribuna B deserta, flop per l’iniziativa della società

Tribuna B deserta, flop per l’iniziativa della società
Photo Credit To Salvatore Mannarino

Sono stati appena una ventina i sostenitori che hanno sfruttato il biglietto a 6 euro della “Festa dei comuni”, iniziativa finalizzata a fidelizzare la provincia rossoblù.

Nelle intenzioni del club, legittime, era un modo per incentivare i tifosi della provincia ad andare allo stadio. Il Cosenza però ha ricevuto un due di picche dai suoi stessi sostenitori che hanno snobbato il Marulla per dedicarsi ad altro. Poco più di 2000 i presenti, di meno i paganti. In Tribuna B c’erano una ventina di persone al massimo. E’ questo, infatti, il risultato dell’iniziativa “Festa dei Comuni” che permetteva ai fan rossoblù dei paesi di Santa Caterina Albanese, Tarsia, Roggiano, Rossano, Cropalati, Rogliano, Scalea, Altomonte, Crosia e Diamante di potersi gustare il match con il Monopoli da quel settore al prezzo di 6 euro. Via degli Stadi, pubblicizzando l’iniziativa, ha parlato di un evento ideato per coinvolgere tutte le amministrazioni comunali della provincia e valorizzare il territorio attraverso lo sport: una finalità lodevole. Per le gare seguenti però, alla luce dell’ultimo riscontro ai botteghini, bisognerà trovare il modo di sfruttare meglio l’appeal che esercitano i Lupi. (Antonio Clausi)

Related posts