Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Roselli insiste sul 4-4-2. Domani test con il Roggiano

Cosenza, Roselli insiste sul 4-4-2. Domani test con il Roggiano

Il tecnico ha simulato degli schemi tipici del più classico dei moduli. Domani nuova amichevole sul sintetico di Taverna di Montalto contro la formazione gialloverde di Eccellenza.

Il Cosenza continua la preparazione in vista della prossima sfida di campionato  che si disputerà sul terreno di gioco del Siracusa. La squadra si è allenata presso la struttura della Popilbianco ed, inizialmente, ha svolto un prolungato riscaldamento. Il gruppo, successivamente, è passato nelle mani di mister Roselli che ha fatto svolgere ai suoi uomini una seduta prettamente tattica.  Il tecnico umbro ha schierato da una parte il 4-4-2 che ormai sta attuando da diverse gare e dall’altra delle situazioni tattiche che adotta di solito il Siracusa. Nella seduta odierna il tecnico silano ha provato in avanti la coppia Filippini-Baclet con Criaco e Cavallaro sulle corsie laterali di centrocampo con in mezzo al campo Caccetta e Capece. Difficilmente, però, Roselli si priverà di Ranieri e Statella che, quasi sicuramente, nello scacchiere tattico prenderanno il posto di Capece e Cavallaro. Si è regolarmente allenato con la squadra Tedeschi che ha smaltito un piccolo fastidio all’adduttore accusato dopo la gara con il Monopoli. L’ unico assente era Pinna che sta recuperando dalla lesione al legamento e, per rivederlo in campo, ci vorrà la prossima primavera. Il Cosenza domani disputerà un’amichevole a Taverna di Montalto al campo Di Magro contro il Roggiano formazione che milita nel campionato di Eccellenza. (Antonello Greco)

Related posts