Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli: «Non abbiamo letto bene la partita, non sono soddisfatto»

Roselli: «Non abbiamo letto bene la partita, non sono soddisfatto»

L’allenatore del Cosenza sottolinea: «Abbiamo impiegato troppo tempo a capire quale idea di gioco stava attuando il Siracusa».

E’ un Giorgio Roselli deluso e amareggiato quello che ha incontrato i cronisti a fine gara dopo la sconfitta contro il Siracusa. «Non sono per niente soddisfatto delle prestazione della mia squadra. Non siamo stati bravi a leggere la partita ed abbiamo concesso al Siracusa di fare il proprio gioco».

Il Cosenza non è riuscito a concretizzare nel primo, per poi scomparire dal campo nella ripresa. «Non siamo stati bravi a sfruttare quelle tre-quattro occasioni avute ed abbiamo impiegato troppo tempo a capire quale idea di gioco stava attuando il Siracusa» ha spiegato Giorgio Roselli a Jonica Radio. Nella ripresa il Cosenza ha cercato di cambiare le carte in tavola passando al 4-3-3. «Rientrati dagli spogliatoi sul piano del gioco abbiamo giocato alla pari con il Siracusa, ma dopo il gol non siamo stati capaci di creare delle vere e proprie difficoltà alla difesa ospite».

Adesso testa al prossimo match. «Bisognerà continuare a lavorare in settimana duramente e soprattutto bisognerà in futuro cercare di essere più bravi a leggere le partite» chiude Roselli che non si aspettava una battuta d’arresto così netta.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it