Tutte 728×90
Tutte 728×90

Di notte sfonda a calci la porta della ex e le inveisce contro. Arrestato

Di notte sfonda a calci la porta della ex e le inveisce contro. Arrestato

I Carabinieri hanno messo le manette ad un uomo di 43 anni che è stato arrestato in flagranza per violazione di domicilio aggravata, danneggiamento e minacce.

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri, la notte scorsa, dopo che si era introdotto, con la forza, all’interno dell’appartamento dell’ex compagna, minacciandola di morte. Il fatto è avvenuto a San Vincenzo La Costa. L’uomo, un 43enne del luogo, è stato arrestato in flagranza per violazione di domicilio aggravata, danneggiamento e minacce. I militari sono intervenuti una prima volta intorno alle tre e mezzo della notte, trovando l’uomo a casa della ex, in evidente stato di agitazione. Dopo averlo calmato, lo hanno riaccompagnato a casa. Ma dopo circa 40 minuti, l’uomo si era nuovamente presentato all’abitazione della vittima e, dopo aver sfondato a calci la porta d’ingresso, l’aveva ancora minacciata. I militari, ritornati sul posto, stavolta lo hanno arrestato.

Related posts