Giudiziaria

“Doomsday 2”, il Riesame scarcera Domenico Mignolo

I giudici del Riesame accolgono la richiesta dell’avvocato Andrea Sarro che aveva sostenuto l’insussistenza delle esigenze cautelari per il reato di violazione di domicilio aggravata dal metodo mafioso. Rigettato il ricorso di Francesco Ciancio.

Il tribunale del Riesame di Catanzaro questa mattina ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Distrettuale Tiziana Macrì per la posizione di Domenico Mignolo, arrestato per violazione di domicilio aggravata dal metodo mafioso. L’avvocato Andrea Sarro, difensore di Mignolo, ha sostenuto l’insussistenza delle esigenze cautelari già riconosciute dal Gip Distrettuale Giuseppe Perri che in prima istanza aveva rigettato per le stesse motivazioni la richiesta di arresto della Dda di Catanzaro per Mignolo. Lo stesso, tuttavia, rimane in carcere per “Nuova Famiglia-Doomsday” e per l’omicidio di Antonio Taranto.

Al contrario, il Tdl ha rigettato la richiesta di scarcerazione avanzata da Francesco Ciancio, difeso dall’avvocato Andrea Sarro, finito nell’operazione “Doomsday 2” per associazione mafiosa. In questo caso i giudici del Riesame hanno confermato la misura cautelare emessa dalla sezione gip del tribunale di Catanzaro. (Antonio Alizzi)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina