Cosenza Calcio

Rifinitura completata. Ranieri ha la febbre, Perina è in dubbio

Roselli riproporrà Corsi dal 1′, mentre Baclet-Gambino sono in lizza per la maglia da centravanti. Sulle ali in tre per una maglia, l’altra verrà indossata da Statella.

Si è conclusa oggi pomeriggio la preparazione del Cosenza al prossimo, delicatissimo, incontro che vedrà la compagine di Giorgio Roselli sfidare il Catania tra le mura amiche del Marulla. La rifinitura è stata svolta sul terreno del Sanvito e il tecnico umbro ha potuto contare su tutti gli effettivi a disposizione, eccezione fatta ovviamente il lungodegente Pinna che ritornerà solo ad aprile a causa del problema al ginocchio e per Ranieri. Il regista scuola Atalanta è alle prese con l’influenza: se i 38.5 non scenderanno, difficilmente si accomoderà anche in panchina. Ad ogni modo non è stato un allenamento tattico, ma solo basato sui calci piazzati, quello svolto dalla squadra rossoblù, chiamata dalla società e dare prova concreta di riscatto dopo la brutta sconfitta di Siracusa. L’allenatore non sembra intenzionato a scoprire anzitempo le carte, del resto è consapevole di giocarsi tanto. In settimana ha incontrato Guarascio insieme a Cerri: il quadro per tecnico e direttore sportivo è molto chiaro. Una sconfitta comprometterebbe gli ultimi due anni in riva al Crati.

Per quello che si è potuto intuire sul probabile undici, salgono le quotazioni di Corsi sull’out difensivo destro con D’Anna e Scalise a contendersi una maglia sul versante opposto. Difficile, invece, l’impiego di Bilotta dal 1′. A centrocampo sicuro di un posto solo Caccetta. Se Ranieri non dovesse farcela toccherà a Capece: con Mungo in mediana sarà 4-3-3, viceversa 4-4-2. Sulle corsie laterali giocherà sicuramente Statella, per l’altra maglia partono alla pari Cavallaro, Filippini e Criaco. In attacco Blaclet è favorito su Gambino nel ruolo di punta centrale. Basse le possibilità che vengano utilizzati entrambi perché l’escluso sarebbe Mungo. Sul finire della rifinitura Perina è uscito anzitempo dal rettangolo di gioco a causa di una botta alla mano creando apprensione in seno allo staff tecnico. I medici parlano di lieve lussazione e verrà valutato tra stasera e domani mattina. Convocati per precauzione anche Quintiero e Collocolo. (Francesco Pellicori)

PORTIERI: Perina Pietro, Quintiero Francesco, Saracco Umberto
DIFENSORI:  Blondett Edoardo, Collocolo Michele, Corsi Angelo, D’Anna Emanuele, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Scalise Antonio, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI: Caccetta Cristian, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico, Statella Giuseppe
ATTACCANTI: 
Filippini Alberto, Gambino Giuseppe, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni, Appiah Samuel Darko

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina