Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rifinitura completata. Ranieri ha la febbre, Perina è in dubbio

Rifinitura completata. Ranieri ha la febbre, Perina è in dubbio
Photo Credit To cosenza calcio

Roselli riproporrà Corsi dal 1′, mentre Baclet-Gambino sono in lizza per la maglia da centravanti. Sulle ali in tre per una maglia, l’altra verrà indossata da Statella.

Si è conclusa oggi pomeriggio la preparazione del Cosenza al prossimo, delicatissimo, incontro che vedrà la compagine di Giorgio Roselli sfidare il Catania tra le mura amiche del Marulla. La rifinitura è stata svolta sul terreno del Sanvito e il tecnico umbro ha potuto contare su tutti gli effettivi a disposizione, eccezione fatta ovviamente il lungodegente Pinna che ritornerà solo ad aprile a causa del problema al ginocchio e per Ranieri. Il regista scuola Atalanta è alle prese con l’influenza: se i 38.5 non scenderanno, difficilmente si accomoderà anche in panchina. Ad ogni modo non è stato un allenamento tattico, ma solo basato sui calci piazzati, quello svolto dalla squadra rossoblù, chiamata dalla società e dare prova concreta di riscatto dopo la brutta sconfitta di Siracusa. L’allenatore non sembra intenzionato a scoprire anzitempo le carte, del resto è consapevole di giocarsi tanto. In settimana ha incontrato Guarascio insieme a Cerri: il quadro per tecnico e direttore sportivo è molto chiaro. Una sconfitta comprometterebbe gli ultimi due anni in riva al Crati.

Per quello che si è potuto intuire sul probabile undici, salgono le quotazioni di Corsi sull’out difensivo destro con D’Anna e Scalise a contendersi una maglia sul versante opposto. Difficile, invece, l’impiego di Bilotta dal 1′. A centrocampo sicuro di un posto solo Caccetta. Se Ranieri non dovesse farcela toccherà a Capece: con Mungo in mediana sarà 4-3-3, viceversa 4-4-2. Sulle corsie laterali giocherà sicuramente Statella, per l’altra maglia partono alla pari Cavallaro, Filippini e Criaco. In attacco Blaclet è favorito su Gambino nel ruolo di punta centrale. Basse le possibilità che vengano utilizzati entrambi perché l’escluso sarebbe Mungo. Sul finire della rifinitura Perina è uscito anzitempo dal rettangolo di gioco a causa di una botta alla mano creando apprensione in seno allo staff tecnico. I medici parlano di lieve lussazione e verrà valutato tra stasera e domani mattina. Convocati per precauzione anche Quintiero e Collocolo. (Francesco Pellicori)

PORTIERI: Perina Pietro, Quintiero Francesco, Saracco Umberto
DIFENSORI:  Blondett Edoardo, Collocolo Michele, Corsi Angelo, D’Anna Emanuele, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Scalise Antonio, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI: Caccetta Cristian, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico, Statella Giuseppe
ATTACCANTI: 
Filippini Alberto, Gambino Giuseppe, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni, Appiah Samuel Darko

 

Related posts