Cosenza Berretti

Berretti, torna al successo il Cosenza. Nel derby di Vibo è 3-0

I Lupacchiotti nel recupero del match di campionato rinviato qualche settimana fa superano i pari età grazie alle reti di Collocolo, Lacaria e Tribulato.

Finalmente un sorriso per la Berretti di Pierantonio Tortelli. Il Cosenza ha infatti espugnato il campo della Vibonese con un risultato rotondo, raccogliendo un successo meritato e legittimato nell’arco dei 90′ di gioco. Le reti portano la firma di Collocolo e Lacaria nel primo tempo e di Tribulato nella ripresa. E’ un 3-0 che non lascia spazio ad interpretazioni.

E’ partito subito col piede schiacciato sull’acceleratore il Cosenza di Pierantonio Tortelli facendo capire sin dalle prime battute che non era proprio aria e i tre punti dovevano essere portati a casa. Di fatto i piccoli rossoblù sbloccano l’incontro dopo appena sessanta secondi dal fischio d’inizio con Collocolo, abile nel trovare il varco giusto e battere l’estremo difensore ospite. Il raddoppio arriva allo scadere della prima frazione di gioco con Lacaria che sigla il punto dello 0-2. Il gol allo scadere taglia le gambe alla Vibonese e la Berretti del Cosenza va in scioltezza assestando il colpo del KO verso il quarto d’ora della ripresa con Tribulato. Da lì in poi il match non ha più nulla da dire e dopo quattro minuti di extra time il signor di decreta la fine delle ostilità.
Eccoli, pertanto, i tre punti. Dopo 6 sconfitte consecutive la Berretti ritorna alla vittoria e lo fa con merito imponendosi nel derby contro la Vibonese dando seguito alla ottima, ma sfortunata, prestazione della settimana scorsa in terra siciliana contro l’Akragas. Ora tocca dare seguito ai risultati, puntando sulle prestazioni di Collocolo, che oramai non sono più una notizia, e su Lacaria che sembra l’attaccante più caldo dei sui con due gol nelle ultime due partite giocate. (Francesco Pellicori)
Il tabellino
VIBONESE: Barbieri; Forgione, Bellocco, Serrao, Gaetano; Zagari, Colloca, Restuccia (51′ Trovato), Marino (69′ Pugliese); Zagari, Di Renzo, Tamiro (77′ Crupi). A disposizione: Raffa, Angelieri, Bevevino, Maragò, Bonavena. Allenatore: Bruni.
COSENZA: Abatematteo; Pansera, McGranaghan, De Luca, Chiappetta; Bilotta, Canonaco (87′ Nigro), Iudicelli (83′ Annone); Collocolo; Lacaria, Tribulato (78′ Pisani). A disposizione: De Angelis, Armentano, Binetti, Mazza, Grosso. Allenatore: Tortelli.
ARBITRO: Mattia Longo della sezione di Paola coadiuvato dalla coppia di assistenti Vommaro/Attilio della sezione di Paola.
MARCATORI: 1′ Collocolo, 45′ Lacaria, 61′ Tribulato (C).
NOTE: Ammoniti: Forgione, Colloca, Restuccia (V), Pansera (C); Espulsi: Raffa (V); Spettatori: 100 ca; Calci d’angolo: 7 – 7. Recupero: 1′ pt –  4′ st.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina