Cosenza Calcio

Roselli si gode il successo: «Cosenza, squadra di uomini veri»

Il tecnico rossoblù: «Mai avuto dubbi, la vittoria di oggi ne è la dimostrazione. Sono contento che si sia imparato dagli errori commessi a Siracusa». 

Il più felice di tutti è Giorgio Roselli. Non lo dirà mai, ma è così. Nelle dichiarazioni pre-partita aveva sottolineato di come fosse pronto a ribaltare ancora una volta alla situazione. Dopo il 3-1 del Cosenza ad Agrigento, per adesso la missione è compiuta. «Peccato per delle cose scritte a Cosenza – esordisce dai microfoni di Jonica Radio – Io non ho alcun dubbio che eravamo degli uomini veri e oggi l’abbiamo dimostrato».

Roselli ha avuto ragione anche per ciò che concerne la formazione: puntando sulla vecchia guardia ha escluso calciatori come Mungo e Baclet. «Abbiamo dimostrato di aver imparato dagli errori commessi a Siracusa. Anche l’Akragas ha provato ad attirarci verso la loro aree, ma stavolta abbiamo letto bene il momento senza da retta alle sirene». Il trainer rossoblù applaude i suoi ragazzi. «Sono stati bravissimi nelle ripartenze. Agrigento è un campo difficile dove in pochi vincono, tanto che sullo 0-0 e sul 2-1 la gara poteva essere stravolta. Senza il gol del 3-1 di Caccetta, c’era il rischio che potesse terminare 2-2 a margine di un con un episodio».

Giorgio Roselli chiude parlando dei singoli. «E’ anomalo che Statella faccia due gol. Io lo ucciderei per le reti che dovrebbe mettere a segno – scherza il tecnico – Sono contento che stia battendo tutti i record della sua carriera. Ho registrato una prestazione maiuscola non solo sua, ma di tutta la squadra, perché quando c’è la giusta motivazione è l’intero collettivo a dare qualcosa in più».

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina