Prima Categoria

Rossanese, parla il Dg Le Fosse: “Triolo non è a rischio. Usciremo tutti insieme dalla crisi”

Il dirigente torna sulla partita di sabato scorso: “Che sfortuna a Cetraro ma la ruota tornerà a girare”. E sulla crisi: “Queste 5 partite non possono cancellare quanto fatto di buono finora”

 

La Rossanese vuole al più presto uscire da questo periodo di magra. Dopo soli 4 punti conquistati in cinque partite e il sorpasso operato da Young Boys Cassano, Mirto Crosia e Città di Rossano i bizantini vogliono reagire. Un momento difficile che la società vuole presto superare. Nella giornata di oggi, a tal proposito, è intervenuto il dirigente Natale Le Fosse: “Come già ribadito settimana scorsa da Napolitano, la panchina di mister Triolo è salda e continuerà ad esserla. I ragazzi stanno attraversando un momento complicato, ma questo è un grande gruppo e ne usciremo insieme”. Il dg rossoblu torna sulla gara persa sabato scorso a Cetraro: “Non siamo stati fortunati. Perdere 3-0 per come si era messa la partita e per come abbiamo giocato è davvero difficile da digerire. Sicuramente il vento non è a nostro favore ma la ruota tornerà a girare”.

Natale Le Fosse, in vista della gara casalinga di sabato 10 contro l’ultima della classe Sofiota, ci tiene a caricare il gruppo: “I ragazzi stanno facendo qualcosa di importante. Queste cinque partite non possono cancellare il campionato disputato fino ad ora. La società si sta dimostrando vicina alle esigenze di tutti i ragazzi, ora, però, tocca a loro. Contro il Sofiota vogliamo vedere una squadra orgogliosa e compatta”.

Intento i rossoblu, dopo la prima seduta di scarico di ieri, riprenderanno domani pomeriggio i lavori di preparazione alla prossima gara, con una partitella tecnico-tattica tutta in famiglia. Giovedì, poi, rifinitura sul terreno di gioco della Murialdina, a Rossano Scalo.

Ufficio stampa Asd Rossanese

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina