Cronaca

Elezioni in Romania, il Consolato chiede di allestire un seggio a Cosenza

L’11 dicembre prossimo si voterà per rinnovare il Parlamento nazionale della Romania, per l’area del Sud Italia sono stati chiesti spazi in varie città come ad esempio Reggio, Bari e Cosenza.

L’11 dicembre prossimo, in Romania, si vota per rinnovare il Parlamento nazionale. Come accadde anche nel 2014 per le Presidenziali, si vogliono dedicare dei seggi ai cittadini rumeni residenti in Italia.

Per l’area del Sud Italia, il Consolato della Repubblica di Romania di Catania – a nome del Ministero rumeno degli Affari Esteri – ha chiesto al Governo italiano, la disponibilità di spazi anche a Canicattì (AG), Reggio Calabria, Cosenza e Bari, per facilitare il compito ai propri concittadini che vivono nelle regioni Sicilia, Calabria e Puglia.

Il personale consolare, con la collaborazione dei vari comuni, provvederanno all’allestimento giorno 10 e le operazioni di voto si svolgeranno dalle 7 alle 21 del giorno 11.

Sarà lo stesso Consolato di Romania di Catania a comunicare a tutti i cittadini rumeni residenti nelle zone di sua competenza e aventi diritto al voto i centri identificati nelle regioni indicate.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina