Prima Categoria

Rossanese, mister Triolo: “Contro la Sofiota mi aspetto la vittoria. Ringrazio la società per la fiducia”

Domani la Rossanese sarà chiamata a riscattare questo momento difficile e a tornare alla vittoria. Contro il Sofiota, ultima della classe e pertanto avversaria temibilissima, i rossoblu dovranno dimostrare stoffa, carattere, qualità e soprattutto la capacità di saper venire fuori dall’impasse.

Ne è convinto anche mister Triolo: “Mi aspetto una vittoria. Quello che stiamo vivendo è un periodo delicato e difficile in cui ci sta andando tutto male. I ragazzi devono stare tranquilli e trovare la giusta serenità. Sicuramente gli episodi non sono stati dalla nostra parte, basti pensare alla gara contro il Cetraro in cui abbiamo fatto una bella partita ma siamo stati sconfitti per 3-0. Contro il Sofiotadichiara il trainer bizantino – rientrerà De Giacomo dalla squalifica e potrò contare anche sul recupero di altri elementi importanti. Non ci sarà ancora il capitano Sestito, che sconta la seconda giornata di squalifica, e questa rappresenta un defezione pesantissima per l’undici titolare”.

Intanto la società in queste settimane si è dimostrata sempre vicina a Triolo e l’allenatore ha un pensiero per la dirigenza: “Io non posso che ringraziare pubblicamente la società ed il presidente Abbruzzese. In giro si sentono molte voci su possibili cambi di panchina, ma io penso solo a lavorare giorno per giorno con i miei ragazzi. Questa fiducia mi inorgoglisce e mi spinge a dare ancora di più per questi colori. Sono certo – conclude – che questo è solo un momento di calo fisiologico, con la rosa al completo ritorneremo ad essere competitivi e ritorneremo ad essere quelli che siamo, per dare soddisfazioni a noi, alla società e soprattutto al pubblico che attende un riscatto di orgoglio e carattere per la maglia e per la Città”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina