Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ruba un veicolo a Cosenza, viene beccato in autostrada. Ora è ai domiciliari

Ruba un veicolo a Cosenza, viene beccato in autostrada. Ora è ai domiciliari

Il fatto è successo questa notte sull’autostrada A/3 Salerno – Reggio Calabria all’altezza della progressiva chilometrica 334 carreggiata sud, non distante dallo svincolo di Pizzo Calabro. 

Ha rubato l’auto ad una studentessa 27enne di Vibo Marina, ma è stato bloccato dalla polizia stradale di Vibo Valentia ed arrestato. È successo questa notte sull’autostrada A/3 Salerno – Reggio Calabria all’altezza della progressiva chilometrica 334 carreggiata sud, non distante dallo svincolo di Pizzo Calabro. Una pattuglia in servizio lungo l’itinerario di competenza, a seguito di una nota di ricerca di un veicolo rubato a Cosenza, diramata dal Centro operativo autostradale di Lamezia Terme, ha proceduto al controllo di una Fiat Panda di colore celeste.

Il conducente, successivamente identificato per Francesco Lacquaniti, 21 anni, di San Gregorio d’Ippona, al momento del fermo è subito apparso nervoso e con atteggiamento sospetto. La versione sull’utilizzo della vettura non ha convinto gli agenti della Stradale di Vibo, diretti dal comandante Pasquale Ciocca, e una volta condotto in ufficio ed interrogato dagli operatori della Squadra di polizia giudiziaria, il giovane ha ammesso le proprie responsabilità. L’auto è stata restituita alla proprietaria, mentre il giovane, su disposizione del pm della procura di Vibo, Claudia Colucci, è stato posto agli arresti domiciliari.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it