Tutte 728×90
Tutte 728×90

E’ Gentiloni il successore di Renzi. Boschi e Madia verso l’addio al Governo

E’ Gentiloni il successore di Renzi. Boschi e Madia verso l’addio al Governo

Inizia il post-Renzi con l’indicazione del Capo dello Stato che convoca il ministro degli Esteri per affidargli il compito di comporre la nuova squadra di Governo. Escono di scena Maria Elena Boschi e Marianna Madia. Per il Nuovo Centrodestra conferma di Alfano.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deciso di affidare il compito di formare il nuovo Governo all’attuale ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, area democristiana del Pd e con un passato da giornalista. Sarà lui quindi il successore di Matteo Renzi che si dedicherà soltanto alla segreteria del Partito democratico. Ma i beni informati riferiscono che sia stato proprio il Premier dimissionario a suggerire il nome di Gentiloni a Mattarella. Insomma, sarà il Pd a condurre le danze visto che possiede un’ampia maggioranza in entrambe sia alla Camera sia al Senato. Rimarrà quasi tutto invariato, fatta eccezione per alcuni ministeri che per forza di cose cambieranno protagonisti. Fassino è il favorito per la Farnesina, mentre Maria Elena Boschi e Marianna Madia saranno costrette a fare un passo indietro. La prima è stata bocciata dal referendum, la seconda dalla Corte costituzionale. Il Nuovo Centrodestra avrà sicuramente la riconferma di Angelino Alfano e Beatrice Lorenzin.

Related posts