Seconda e Terza Categoria

Il Diamante di Lanza firma l’impresa. Morrone al tappeto (2-1). Il racconto del match

I tirrenici la ribaltano sul filo di lana grazie ad un autogol del portiere ospite ed all’acuto di Pugliese. Partita tiratissima che si chiude con un espulso per parte.

Arriva la prima sconfitta in campionato per l’AC Morrone, dopo una partita tiratissima a Diamante. Dopo soli 3 minuti Marco Vinti per gli ospiti, deve lasciare la gara per un brutto colpo in testa dopo uno scontro di gioco (saranno 8 punti per lui), entra il giovane 96 Francesco Ruffolo al suo posto.

Primo tempo di grande lotta a centrocampo, poche emozioni se non una bella occasione per la Morrone con Corrao che imbeccato da Granata in area calcia alto, il Diamante risponde su calcio d’angolo con un colpo di testa a lato di Nigro. Si va alla ripresa, al 55′ c’è una svolta: Cardillo e Nigro si scontrano fortuitamente in corsa, l’arbitro (Ruggiero di Paola) inspiegabilmente espelle il capitano granata, Morrone in 10. Il Diamante prova ad approfittarne senza esito, ed allora al 72′ la parità numerica viene ristabilita: Calderaro già ammonito commette un brutto fallo su Corrao, anche il Diamante è in 10.

Nel frattempo entrano Ciano per Granata (infortunato) negli ospiti e De Maria per Nigro nel Diamante. All’81’ punizione dai 30 metri per la Morrone, Oliveto la mette nell’angolino per l’1-0 con un tiro da vedere e rivedere. Sembra fatta per i granata, ma proprio al 90′ su una palla lunga e innocua Cosimo la combina grossa, prima la blocca poi se la infila in porta da solo, 1-1. Brutto colpo per la Morrone, che dopo un minuto capitola. Lancio lungo, Esposito la spizza di testa anticipando Ciano, Pugliese davanti a Cosimo è freddissimo, dribbling e gol, festa per il Diamante. 3 punti pesantissimi per i tirrenici del nuovo allenatore Lanza (nella foto), lanciatissimi nella corsa playoff. Brutto stop per la Morrone che conosce la prima delusione della stagione.

Il tabellino:
Diamante: Scorzo, Rugiero, Casella, Calderaro, Fulci, Onorato, Pugliese, Liporace, Nigro (70′ De Maria), Esposito, Tiesi. All. Lanza
Morrone: Cosimo, Vinti (3′ Ruffolo), Granata (68′ Ciano), Cardillo, Conforti, Masottini, Bugliari, Corrao, Spadafora, Garritano, Oliveto (85′ Linardi). All. Spinelli
Marcatori: 81′ Oliveto, 90′ aut. Cosimo, 92′ Pugliese.
Arbitro: Ruggiero di Paola

Ufficio stampa A.C. Morrone

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina