Tutte 728×90
Tutte 728×90

Csi, il San Francesco continua la sua corsa in vetta alla classifica

Csi, il San Francesco continua la sua corsa in vetta alla classifica

La capolista, trascinata dal bomber Lo Gullo, ha sconfitto il San Carlo Borromeo. In Serie B lo Spezzano Sila aggancia in vetta il Quattromila. I Serie C, invece, vincono Lappano e San Benedetto.

Nell’ottava giornata del campionato di serie A Csi, continua la corsa al vertice della capolista San Francesco che tra le mura amiche batte un voglioso San Carlo Borromeo, che disputando un’ottima gara rimane in partita fino al termine. A decidere l’incontro è la tripletta di bomber Lo Gullo che regala ai suoi la vittoria, finale 6-4. Segue sul secondo gradino del podio il Papa Francesco che al Palazzetto di Donnici rifila al Santa Famiglia una cocente sconfitta. E’ stata una gara che ha visto gli ospiti rimanere sempre in vantaggio, con gli avversari che le hanno provate tutte per rientrare in partita: non ultimo il portiere di movimento che però non ha sortito gli effetti sperati prestando il fianco agli ospiti che con il portiere Romano ( doppietta) mette in cassaforte il risultato, finale 2-6. La terza piazza se la dividono in tre, Nuova Celico, Soccer Montalto, Asd Lattarico. La Nuova Celico in trasferta batte la Global Soccer. Mai in discussione la gara che vede gli ospiti mettere già al sicuro il risultato nella prima frazione di gara per poi gestire il risultato nella ripresa, mattatore della gara Pantusa che mette ben sette volte il suo nome nel tabellino dei marcatori, finale 3-9. Nello scontro diretto tra Soccer Montalto e Atletico Futsal sono i ragazzi di Montalto ad avere la meglio. Dopo un primo tempo di equilibrio assoluto tra le due squadre, il secondo tempo è tutto di marca dei locali che grazie alla doppietta di Crivaro portano a casa questa preziosa vittoria, finale 7-3. Vittoria esterna per l’Asd Lattarico che in quel di Carolei ha la meglio sul San Luca. Partita dai due volti con i locali che chiudono in vantaggio il primo tempo, secondo tempo invece appannaggio degli ospiti che dapprima agguantano il pareggio e poi il vantaggio definitivo grazie ad un superbo Lanzillotta che mette a segno ben otto goal, finale 7-9. Rinviata Eremiti CaroleiSporting Cosenza.

In serie B cade la capolista Quattromiglia C5 che nel big match di giornata viene sconfitta fuori casa dallo Spezzano Sila C5, lesto a raggiungerla in vetta. Una gara molto tattica tra due ottime squadre, l’equilibrio è regnato quasi per tutta la gara fino a quando Ciancio ha messo a segno la rete che permette ai ragazzi di Spezzano Sila di portare a casa la gara, finale 2-3. Dopo le due battistrada troviamo l’Emme Cars che in trasferta batte il fanalino di coda Solution24. Una gara a senso unico con i locali che ancora una volta devono alzare bandiera bianca contro gli avversari che grazie alla doppietta di Pellicori conquistano i tre punti, finale 0-8. Al terzo posto si conferma Pirata che tra le mura amiche sconfigge l’Acri Futsal, capace di fronteggiare l’offensiva avversaria solo nel primo tempo prima di affondare nel secondo sotto i goal di Turco (poker). Lo Joga Chupito non va oltre al pari in casa contro il TM Asd. Due squadre che hanno dato spettacolo in campo con continui capovolgimenti di fronte e tantissime occasione da entrambi le parti, su tutti spicca la prestazione di Calvano del Tm autore di una tripletta, finale 3-3. Vittoria casalinga del Minnitu Calcio che sconfigge l’Oratorio Giovanni Paolo II. Una vittoria corale quella dei locali conquistata contro un buon avversario che nonostante la doppietta di D’Ippolito non riesce ad impensierire i ragazzi di Celico che conquistano la vittoria, finale 6-3.

In serie C girone A, continua la corsa della capolista AC San Benedetto che conquista la sua sesta vittoria consecutiva in casa contro l’Asd Giovanni Paolo II. Un ruolino perfetto quello dei ragazzi di San Benedetto che anche in questa giornata si sbarazzano facilmente dell’avversario. A trascinare la squadra è Ventura, autore in questa occasione di due goal: finale 6-1. Segue a ruota il Morelli Futsal che in quel di Zumpano ottiene una preziosa vittoria contro i Wolf Boys. Gara già in cassaforte nel primo tempo per gli ospiti che poi gestiscono l’incontro fino al termine. Match winner della gara è Rino che mette a segno ben quattro goal, finale 4-8. Esce dalle zone basse della classifica il Futsal Castrolibero che in casa conquista la vittoria contro l’Asd Lupi Sgf. Dopo un primo tempo appannaggio degli ospiti i locali nel secondo escono allo scoperto pareggiando inizialmente la gara e poi riescono a farla propria grazie a Cariati che con la sua marcatura mette al sicuro il risultato, finale 2-4. Perfetta parità tra San Vito Martire e Sporting Mongrassano. Equilibrio per tutta la durata della gara nonostante entrambe le squadre hanno fatto di tutto per portare l’intera posta in palio. Nemmeno la tripletta di Bianco è servita ai ragazzi di Mongrassano per vincere il match, finale 4-4.

Nel Girone B, la capolista Lappano conquista la vittoria in trasferta contro il Real Cosenza. I locali mettono in seria difficoltà la capolista per tutta la gara, a decidere l’incontro è bomber Principe che con cinque goal mette il sigillo all’incontro, finale 5-7. Al secondo posto segue il Real Pianette che fuori casa sconfigge l’Asd Morelli per 0-6. Terza piazza per il Borussia Rendengladbach che in trasferta batte l’Atletico San Pietro. Atletico che rimane in gara solo per un tempo per poi arrendersi nella secondo frazione di gara dove escono fuori gli ospiti che con bomber Bruno autore di una tripletta, conquistano la vittoria, finale 5-8. Rinviata Pgs Spezzano PiccoloAtletico Arintha.

Related posts