Tutte 728×90
Tutte 728×90

I sorrisi per il Cosenza vengono dalla Berretti: 3-1 in casa della Reggina

I sorrisi per il Cosenza vengono dalla Berretti: 3-1 in casa della Reggina

Stranges fa il fenomeno e a cavallo dei due tempi realizza una pregevole doppietta. Ruffolo cala il tris, prima del gol della bandiera dei padroni si casa amaranto.

Il derby calabrese della giornata numero 11 del girone E del campionato “Berreti” tra Reggina e Cosenza ha visto la compagine bruzia prevalere con un netto risultato di 3-1. Di fatto, le marcature di Stranges (doppietta) e di Ruffolo hanno deciso una partita vissuta sul filo di lana. Abile la squadra agli ordini di Tortelli ad essere più concreta negli episodi clou del match che hanno consentito alla compagine rossoblù di avere la meglio sui corregionali reggini.

La partita si sblocca allo scadere della prima frazione di gioco con Stranges bravo a trovare il varco giusto e battere l’estremo difensore amaranto. Il gol del 2-0 della Berretti rossoblù arriva dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa sempre con Stranges che dimostra di essere in un periodo di ottima forma dopo aver recuperato da un infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dalle contese. Chiude l’incontro Ruffolo che mette a segno la rete dello 0-3 rossoblù verso il 10′ del secondo tempo. Inutile, allo scadere, la marcatura di Longo per gli amaranto.

Terza vittoria consecutiva che dimostra i progressi della Berretti agli ordini di Tortelli. Ora tocca continuare su questa strada tentando di scalare posizioni cercando di rimediare ad un inizio campionato balbettante. (Francesco Pellicori)

 

Il tabellino:
REGGINA: Balli, Mattia (61′ Puccinelli), Crotoneo, Malara, Latella, Conigliaro, Colica, Crupi (51′ Longo), Valenzise (51′ Leonardo), Naovembre, Genovesi. A disposizione: D’Agui, Foti, Reda, Spinella. Allenatore: Vargas
COSENZA: Abatematteo, Armentano, Chiappetta, McGrannaghan, De Luca, Bilotta, Ruffolo (65′ Binetti), Pansera, Tribulato, Canonaco (63′ Annone), Stranges (70′ Lacaria). A disposizione: Grosso, Mazza, Niglio, Pisani, Iudicelli. Allenatore: Tortelli.
MARCATORI: 44′ Stranges (C), 47′ Stranges (C), 52′ Ruffolo (C), 89′ Longo (R).
ARBITRO: Alessandro Femia di Locri.
NOTE: Spettatori circa 100. Giornata fredda e nuvolosa. Ammoniti: Mattia (R), Colica (R), McGrannaghan (C), Ruffolo (C), Pansera (C), Canonaco (C), Annone (C). Espulso: Lacaria (C) per doppia ammonizione. Angoli: 4-1. Recupero: 1’pt e 5′ st.


Risultati della 11^ giornata del campionato “Berreti” girone E
Paganese-Catania 0-5, Vibonese-Juve Stabia 3-2; Siracusa-Catanzaro oggi ore 14.30; Akragas-Casertana sabato 14 gennaio 2017 ore 14.30; Turno di riposo per il Messina.

Classifica campionato “Berretti” girone E
Catania 24, Juve Stabia 23, Paganese 22, Catanzaro* 16, Akragas* 13, Messina 13, Cosenza 12, Casertana* 12, Siracusa* 7, Reggina 6, Vibonese 4
* una partita in meno.

Related posts