Tutte 728×90
Tutte 728×90

Varese, in prova con i lombardi il giovane belvederese Francesco Di Pietromica

Varese, in prova con i lombardi il giovane belvederese Francesco Di Pietromica

Il classe ’97 ha giocato in questa prima parte di stagione con il Belvedere ma è stato bloccato da un brutto infortunio muscolare. L’attaccante sarà in Lombardia subito dopo Natale. Il Varese è primo in Serie D ed è allenato da Ciccio Baiano.

 

Chiamata importante per il giovane belvederese Francesco Di Pietromica. L’attaccante esterno, appena svincolatosi dal Belvedere, sarà in prova tra Natale e Capodanno con l’ambizioso Varese. La squadra lombarda, dopo i tanti anni in Serie B, nei quali ha anche sfiorato l’approdo in massima serie, è dovuta purtroppo ripartire dal basso dopo il fallimento dell’estate 2015 e quest’anno, dopo aver vinto l’Eccellenza, sta disputando da protagonista il campionato di Serie D. In panchina c’è un nome noto del calcio italiano visto che l’allenatore dei lombardi è Ciccio Baiano, l’ex attaccante di Fiorentina e Foggia tra le altre. Di Pietromica invece, dopo aver iniziato la stagione con il Belvedere in Promozione, è stato bloccato da un brutto infortunio muscolare che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per 3 mesi. Per questo motivo non ha potuto dare una mano alla squadra della propria città e la decisione di comune accordo con la società amaranto di prendere altre strade. L’attaccante classe 97′, dopo le esperienze con le giovanili di Cosenza, Parma, Gubbio e Pro Piacenza (nella foto la sfida dell’anno scorso contro l’Atalanta dove si riconosce l’attuale centrocampista del Cosenza Roberto Ranieri), è pronto a gettarsi in questa nuova avventura. E, se non sarà il Varese, certamente non avrà difficoltà a trovare una nuova sistemazione dove mostrare le sue doti. (Alessandro Storino)

Related posts