Tutte 728×90
Tutte 728×90

Arrestato per furto dentro il tribunale: aveva preso 73 euro dal distributore

Arrestato per furto dentro il tribunale: aveva preso 73 euro dal distributore

Furto con scasso nel tribunale di Cosenza dove questo pomeriggio due agenti della Codis hanno arrestato un uomo di 43 anni che aveva prelevato con la forza le monete della macchinetta del distributore utilizzato nel piano della Presidenza del tribunale di Cosenza.

Pochi minuti fa l’istituto di vigilanza Codis di Cosenza ha arrestato in flagranza di reato un uomo di Cosenza G. M. 43 anni, con precedenti penali, che ha tentato di portare via le monete della macchinetta del distributore posto al piano della Presidente del tribunale di Cosenza. L’indagato è stato fermato e il pm di turno Antonio Bruno Tridico ha convalidato l’arresto in attesa della direttissima che si svolgerà probabilmente domani mattina. Il “bottino” era di 73 euro.

I due agenti della Codis hanno sentito diversi rumori provenienti dal piano superiore e subito si sono recati sul posto per capire cosa stesse accadendo. L’uomo, che per scassinare la macchinetta ha usato uno scalpello, ha tentato di scappare e immediatamente è stato seguito da uno dei due agenti, mentre l’altro lo ha atteso davanti all’uscita di ingresso insieme ad altri colleghi. Così hanno informato la procura di Cosenza che ha proceduto nei suoi confronti per il reato di furto. (a. a.)

Related posts