Tutte 728×90
Tutte 728×90

K42 Cosenza alle Half di Straherakleia e Coast to Coast

K42 Cosenza alle Half di Straherakleia e Coast to Coast

Gli atleti del sodalizio coordinato da Maurizio Leone si sono cimentati in una doppia prova sui 21 chilometri a Sorrento e Policoro.

Chiusura d’anno con doppia prova sui 21 chilometri per i runners gialloneri della Cosenza K42 impegnati domenica 18 dicembre a Sorrento e Policoro. Alla 3^ edizione della Straherakleia Half Marathon sulle strade della città di Ercole, vinta da Luigi Zullo dell’Asd Bio Ambra New Age di Turi (BA) con il tempo di 1h10’51’’, l’SM35 Stefano Bruno è il primo dei corridori bruzi a concludere la mezza in 1h23’28’’. Personal best centrato per Domenico Finizio, che alla media poco sotto i 4’ a km, si attesta su ritmi adeguati alla sua cilindrata, marcando la performance a 1h24’18’’. Non è da meno Mariano Gaudiello, al traguardo in 1h26’’05’’, migliorando ulteriormente il suo crono sulla distanza. In costante crescita anche Vittorio Iantorno, bravo a chiudere in 1h26’30’’, un minuto in meno rispetto al suo precedente record realizzato lo scorso novembre a Reggio Calabria. Daniele Percacciuolo fa 1h26’25’’. Emanuele Franzese buca la gara e termina in 1h36’49’’. Primo posto di categoria con personal best per Maria Gabriella Bartoletti, al traguardo con il tempo di 1h51’28’’. Pasquale Marra completa la sua prova in 2h02’53’’.

Percorso piuttosto impegnativo sulla costiera amalfitana per la Coast to Coast di Natale. Tra tornanti, saliscendi e falsipiani improbabili, se pur incastonati in uno scenario mozzafiato, Massimo Palermo chiude in 1h27’23’’. Angelo Marinello termina in 1h48’40’’. Soddisfazione per la Cosenza K42.

Related posts