Tutte 728×90
Tutte 728×90

Buon 2017… è ora di provarci!

Buon 2017… è ora di provarci!

– l’editoriale di Piero Bria –
In pochi hanno perché ereditano, in molti devono lottare per ottenere qualcosa. Noi siamo quest’ultimi. Ma la nostra storia ci insegna cosa fare, come lottare, come conquistare qualcosa che tanto vogliamo.

buon-2017-definitivoPositivo o negativo il 2016? Sinceri, ma a chi importa! Oggi è il nuovo anno e la mente va a quello che saranno i mesi a venire. Ci si augura il meglio. Com’è giusto che sia. Ma è giusto guadagnarselo. Dalla dirigenza, alla squadra, dal mister ai tifosi fino ad arrivare ai magazzinieri.

Il 2017 sarà un anno di… sceglietelo voi. Noi possiamo augurare che sia un anno di lotta, sempre. Una battaglia sportiva continua dove il Cosenza riesca a gestire i momenti i difficoltà con carattere e con personalità. Inutile augurare mille vittorie. Il calcio non è qualcosa di scritto ma è qualcosa da scrivere, di settimana in settimana.

Se mi chiedessero di dipingere il 2017 lo farei con colori nitidi e sgargianti. Questo è l’augurio…siamo chiari. Perché nella vita non bisogna mai partire sconfitti o con una sindrome da pessimisti cosmici. Bisogna studiare/lavorare con tenacia e cercare di rendere al meglio delle proprie possibilità. Poi, tutto può accadere. Perché non siamo quel che siamo per avere in cambio qualcosa. Siamo quelli che siamo e vogliamo che il domani ci gratifichi per gli sforzi che facciamo. In pochi hanno perché ereditano, in molti devono lottare per ottenere qualcosa. Noi siamo quest’ultimi. Ma la nostra storia ci insegna cosa fare, come lottare, come conquistare qualcosa che tanto vogliamo.

Non è retorica. E’ quello che, non solo nel calcio, capita ad ogni ragazzo della nostra terra. Le tre “S” sono una prerogativa fondamentale: Sangue, Sudore, Sacrifico. C’è un detto che recita: “Se non ti arrampichi, non puoi cadere. Ma vivere tutta la vita sul terreno non ti darà gioia”. E allora arrampichiamoci… meritiamoci la gloria, meritiamoci un 2017 da protagonisti. Buon anno a tutti e Forza Cosenza… et nunc et semper!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it