Tutte 728×90
Tutte 728×90

Domani il Crotone si allena al Marca. Un po’ di Serie A a Cosenza

Domani il Crotone si allena al Marca. Un po’ di Serie A a Cosenza

I rossoblù pitagorici ospiti nel centro sportivo di Andrea Cariola e del compianto Gigi Marulla per una seduta mattutina in vista della trasferta di Roma con la Lazio.

Un po’ di Serie A a Cosenza. In attesa di tuffarsi a piè pari nel mercato di gennaio, il Crotone domani mattina dalle 9.30 svolgerà una seduta di allenamento sul sintetico del Marca. L’impianto di Andrea Cariola e del compianto Gigi Marulla ospiterà la formazione pitagorica che ha iniziato a preparare la delicata trasferta di Roma, dove affronterà la lanciatissima Lazio di Simone Inzaghi. Per non perdere un giorno di lavoro lo staff tecnico ha deciso di fermarsi a Cosenza, da cui ripartire successivamente per la Capitale. I rossoblù di Nicola annaspano all’ultimo posto in classifica, ma l’andamento di chi precede i pitagorici non è entusiasmante. E’ questo, pertanto, il dato da cui il ds Ursino e il patron Vrenna ripartiranno: l’Empoli, che dista solo cinque lunghezze, è già stato messo nel mirino.

Sul mercato il Crotone sta cercando di portare allo Scida calciatori di categoria che possano alzare il livello medio del collettivo. Il primo è la mezzala brasiliana della Roma Gerson, elemento che fatica a trovare spazio in giallorosso ma che ha bisogno di giocare con continuità. In attacco sono stati fatti dei sondaggi con Budimir della Sampadoria (sarebbe un clamoroso ritorno, ndr) e con Djordjevic della Lazio. Con l’Inter discorso aperto per i prestiti di Yao, Gnoukouri e Biabiany (gli ultimi due contesi in modo serrato dal Bologna).

Per ciò che concerne la sfida con la Juventus, recupero previsto il prossimo 8 febbraio in riva allo Ionio, per lo stadio del Crotone è già praticamente scontato il sold-out. Sono centinaia i cosentini che vorranno accaparrarsi il proprio tagliando per non perdersi lo spettacolo più importante della stagione: applaudire dal vivo Dybala, Higuain e Buffon che illumineranno la Calabria intera con le loro giocate.

Related posts