Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aipac, il preparatore atletico Bruni arricchisce il seminario in Campania

Aipac, il preparatore atletico Bruni arricchisce il seminario in Campania

Mercoledì scorso l’attuale preparatore atletico del Rende, ex Cosenza Calcio, ha partecipato al seminario “Training, Match and Performance” in qualità di vicepresidente dell’organo calabrese.

Mercoledì 28 Dicembre a San Tammaro di Caserta si è tenuto il seminario AIPAC. (Associazione Italiana Preparatori Atletici) regione Campania, dal titolo “Training, Match and Performance”.

Ospite dei preparatori campani una rappresentanza dell’AIPAC della nostra regione. In prima fila c’erano l’ex preparatore atletico del Cosenza Michele Bruni, vice-presidente dell’organo calabrese e attuale preparatore del Rende, il professore Josè Lazzaro, preparatore fisico del Cittanova, e il professore del Lamezia Francesco Veltri.

L’argomento trattato dal Comitato campano ha voluto evidenziare l’evolversi della figura del preparatore fisico, che oggi oltre al dover conoscere la fisiologia, deve abbinare una formazione che gli permetta di capire il modello prestativo del calcio a tutto tondo.

Con le nuove tecnologie gps, match analysis, video, software, il preparatore moderno ha la possibilità di avere dati qualitativi e quantitativi delle partite, grazie ai quali può sempre meglio comprendere il fenomeno complesso e multifattoriale della prestazione e intervenire anche nella riduzione degli infortuni.

«Noi del comitato calabrese siamo stati accolti col solito affetto e gentilezza dai colleghi campani – ha spiegato Bruni – Abbiamo avuto l’occasione per salutare vecchi e nuovi amici e ascoltare preparatori del livello del prof. Ventrone, del prof. Fucci (consulente scientifico AIPAC Campania), prof. Eesposito (Cagliari), prof. Genco (Benevento). L’AIPAC Calabria ha dimostrato ancora una volta, per mano dei suoi rappresentanti, la voglia di confronto con le realtà più importanti del panorama calcistico nazionale».

Related posts