Tutte 728×90
Tutte 728×90

E’ arrivato il gelo, a Cosenza però qualche fiocco portato dal vento

E’ arrivato il gelo, a Cosenza però qualche fiocco portato dal vento

Per la giornata di oggi, nevicate deboli o localmente moderate interesseranno Pollino e Sila (in particolare i versanti orientali) fino a quote basse.

Come annunciato dal portale web meteoincalabria.it, siamo ufficialmente entrati nel vivo di questa poderosa ondata di gelo Artico che sta causando un diffuso crollo delle temperature. In particolare nella giornata di sabato – si legge in un articolo dettagliato – si toccheranno valori abbondantemente sottomedia, tanto che, anche di giorno, le temperature difficilmente saliranno sopra lo zero. Tale situazione favorirà deboli nevicate fin sulle coste.

Per la giornata di oggi, nevicate deboli o localmente moderate interesseranno Pollino e Sila (in particolare i versanti orientali) fino a quote basse (a tratti anche su Castrovillari con possibile imbiancata, occasionalmente fiocchi svolazzanti su Cosenza ma senza accumuli). Possibili deboli nevicate fin sulle coste dell’alto Ionio e sul Crotonese.

Irregolarmente nuvoloso anche sul basso Tirreno (vibonese e reggino) anche qui con nevicate fin sulle coste (a tratti anche sui capoluoghi di Vibo e Reggio). Nevicate anche moderate sull’Aspromonte. Altrove sereno o poco nuvoloso. Temperature in forte calo che risulteranno anche fino a 10 gradi al disotto delle medie del periodo.

Domani, sabato, Ancora possibilità per residue nevicate fin sulle coste su versanti orientali del Pollino, localmente crotonese, vibonese e reggino. Sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature in ulteriore calo, si raggiungeranno valori notevoli ed inconsueti, infatti si potrebbero raggiungere picchi tra i -15 -18 in montagna. Si prevede, comunque, ancora un freddo intenso anche a quote relativamente basse e difficilmente la colonnina di mercurio riuscirà a risalire sopra lo zero.

Related posts