Tutte 728×90
Tutte 728×90

Furti e favoreggiamento, denunciati anche nonno e nipote

Furti e favoreggiamento, denunciati anche nonno e nipote

I Carabinieri hanno provveduto a rintracciare anche altre persone che avevano sottratto da un’erboristeria sita all’interno del centro commerciale “Metropolis” di Rende delle confezioni di profumo.

I carabinieri di Rende hanno denunciato tre persone per furto con destrezza e favoreggiamento, in due diverse occasioni. Nella serata del 5 gennaio, denunciato un trentaquattrenne di Cosenza che, il 20 ottobre scorso, si era reso responsabile del furto di 5 confezioni di profumo da un’erboristeria sita all’interno del centro commerciale “Metropolis” di Rende, del valore commerciale di circa 100 euro, occultandoli all’interno del proprio giubbotto.

I militari hanno poi denunciato anche un ventiquattrenne e un settantaseienne, nipote e nonno, entrambi di Belvedere Marittimo, rispettivamente per furto con destrezza e favoreggiamento personale. Il giovane, nel pomeriggio del 2 gennaio scorso, a Rende, ha rubato la borsa di una cinquantottenne, prelevandola dalla sua auto mentre era ferma al semaforo, per poi darsi alla fuga a bordo dell’autovettura di proprietà del nonno il quale, successivamente sentito dai militari, nel tentativo di fornire un alibi al giovane, ha dichiarato di non aver mai prestato la propria auto al nipote.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri hanno poi denunciato un ventiquattrenne russo e un ventenne cosentino per guida in stato di ebbrezza. Le loro patenti di guida sono state ritirate.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it