Tutte 728×90
Tutte 728×90

Quattro rapine negli ultimi mesi. Arrestato un 24 enne a Cosenza

Quattro rapine negli ultimi mesi. Arrestato un 24 enne a Cosenza

La Polizia, partendo dalla rapina di fine novembre presso un Punto Snai, ha ricostruito altri quattro eventi delittuosi di un ragazzo che ha agito sempre da solo nell’hinterland della città.

La squadra Mobile della Questura di Cosenza ha tratto in arresto Giovanni Bertocco, 24 anni, ritenuto l’autore della rapina commessa a fine novembre 2016 ai danni del Punto Snai di Cosenza in Piazza Gullo.

Bertocco, travisato con uno scaldacollo e brandendo in mano un coltello, ha portato a compimento la rapina minacciando le persone presenti nell’esercizio commerciale e impossessandosi di mille euro. Lo stesso, dopo aver posto in essere l’azione delittuosa, salutava i dipendenti con un “arrivederci” dileguandosi poi a piedi per le vie cittadine.

Precisa e puntale la ricostruzione fatta dagli investigatori che ha consentito in pochissimo tempo di risalire a Bertocco, autore della rapina, ottenendo dal Gip Branda la misura cautelare in carcere su richiesta del PM Cava che, unitamente al Procuratore Aggiunto Manzini e al Procuratore Capo della Repubblica Spagnuolo, hanno coordinato le indagini.

L’interessante attività di prevenzione e repressione voluta dal Questore Liguori alla luce della recrudescenza del fenomeno delittuoso in ambito provinciale, ha inoltre fatto luce su altre tre rapine commesse negli ultimi mesi tra Cosenza e Rende, tutte poste in essere dal Bertocco con modalità analoghe. Ha agito sempre da solo ai danni di sale di slot machine e sale scommesse, intascando circa 7mila euro.

Related posts