Tutte 728×90
Tutte 728×90

I Carabinieri arrestano un topo d’appartamento. Fatale un taglio sulla mano

I Carabinieri arrestano un topo d’appartamento. Fatale un taglio sulla mano

Il ragazzo 23enne, poi posto ai domiciliari, era entrato in aziona a dicembre portando via un bottino dall’ammontare complessivo di circa mille euro in monili d’oro.

I carabinieri di Spezzano Albanese hanno arrestato, e posto ai domiciliari, un giovane di 23 anni, S.D., accusato di un furto consumato a fine dicembre scorso all’interno di un appartamento. Il giovane, pluripregiudicato, è stato incastrato dalle immagini girate dai sistemi di videosorveglianza presenti sul luogo e dal rinvenimento di tracce ematiche.

Infatti, i militari avevano constatato già in sede di convocazione in caserma, il giorno del furto, che il giovane aveva una ferita da taglio sulla mano destra. Inoltre indossava lo stesso abbigliamento con il quale aveva, poco prima, compiuto il reato. L’ammontare complessivo del bottino fu di circa mille euro in monili d’oro.

Related posts