Tutte 728×90
Tutte 728×90

Strutture di allenamento, il Cosenza pensa anche al sintetico del Lorenzon

Strutture di allenamento, il Cosenza pensa anche al sintetico del Lorenzon
Photo Credit To ss rende calcio

I rossoblù stanno sondando il terreno con i cugini del Rende per capire quanto sia possibile sfruttare il gioiello realizzato interamente a spese della società del patron Coscarella e sorto alle spalle del Lorenzon.

Il Cosenza cerca strutture dove potersi allenarsi e la cosa non è una novità. Nonostante siano mesi (per non dire anni) che il presidente Guarascio annuncia la firma della convenzione «per la prossima settimana», si muove poco in tale direzione. C’è però una novità interessante che non arriva da Palazzo dei Bruzi, ma da Rende.

All’ultimo match casalingo dei biancorossi hanno assistito anche il dg Federico, il ds Valoti, l’allenatore De Angelis e il team manager Marulla. Oltre a parlare del prestito di Vincenzo Di Somma (‘97), è stata chiesta la disponibilità di poter sostenere qualche allenamento sul sintetico di ultima generazione, realizzato dalla società del presidente Coscarella alle spalle della tribuna centrale del Lorenzon.

Il campo di erba artificiale è un piccolo gioiellino, realizzato interamente dal club grazie ad una convenzione firmata col comune. La durata della concessione è di nove anni, rinnovabili per altri nove. La stretta di mano ha permesso alla dirigenza di oltre-Campagnano di poter dare una casa alle formazioni giovanili che sfruttano l’impianto quotidianamente. Costato circa 250mila euro (120mila soltanto il sintetico), è la conferma delle ambizioni che da qualche anno vanta il Rende. Non solo un buon rapporto con le altre formazioni calabresi, ma investimenti veri sul vivaio rendono virtuoso l’operato di Coscarella.

Il Cosenza, nel giro di ricognizione fatto nelle ultime settimane per garantire a De Angelis una sistemazione fissa, ha pensato pure al Lorenzon e della cosa si sta interessando qualcuno in comune per perorare la causa dei Lupi. Possibilità poche, ma il tentativo verrà fatto… del resto il sindaco Manna e il consigliere Morrone sono spesso al Marulla a sostenere i rossoblù. (Antonio Clausi)

Related posts