Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Gambino non convocato. Ma nemmeno Kanoutè…

Cosenza, Gambino non convocato. Ma nemmeno Kanoutè…

Entrambi ufficialmente out per un motivo simile: infiammazione a flessore e adduttore. De Angelis nel frattempo ha soltanto un dubbio per ciò che concerne l’undici titolare.

Sono 22 i convocati da Stefano De Angelis per il match di domani pomeriggio contro il Matera. Il tecnico ha fatto sostenere la rifinitura ai suoi uomini sul terreno del Marulla che si presentava come raramente nella sua storia. Definirlo in non perfette condizioni è un eufemismo. Nell’elenco non compare Giuseppe Gambino, che anche oggi ha lavorato a parte. Il fastidio muscolare al flessore è tale che non gli permetterà di accomodarsi in panchina nel primo match del 2017. Da lunedì, tuttavia, la sua posizione tornerà nuovamente al vaglio di Valoti: verrà chiesto il prolungamento fino a giugno 2018. Contestualmente, però, da Castellammare di Stabia arriva una notizia simile: anche Mamadou Kanoutè (‘93) salterà il prossimo match di campionato. La motivazione è pressoché identica: infiammazione all’adduttore. Sarà di certo un caso visto che le Vespe lo reputano incedibile, però è curioso.

Al posto di Gambino giocherà Baclet. Nonostante Filippini sia considerata un’alternativa per giostrare al centro del tridente, la rifinitura ha sentenziato che toccherà al francese. L’orientamento del tecnico rossoblù sembra abbastanza chiaro. Sulle ali spazio a Statella e Cavallaro come a Taranto. Gli è stato chiesto di attaccare sì la profondità, ma di provare a dialogare anche con i compagni. In mediana un solo dubbio: chi tra Ranieri e Capece? Ad essere nettamente favorito è l’ex Atalanta. Si sistemerà al centro di Mungo e Caccetta. Criaco inizierà dalla panchina così come il nuovo arrivato D’Orazio. A sinistra, infatti, toccherà di nuovo a D’Anna. Dall’altra parte De Angelis punterà su Corsi, mentre davanti a Perina solita coppia formata da Tedeschi e Blondett. (Antonello Greco)

Questo l’elenco dei convocati diramato dopo la rifinitura di questa mattina, dei baby della Berretti c’è solo Stranges:
PORTIERI: Perina Pietro, Quintiero Francesco, Saracco Umberto
DIFENSORI: Blondett Edoardo, Corsi Angelo, D’Anna Emanuele, D’Orazio Tommaso, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Scalise Manuel, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI: Caccetta Cristian, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico, Statella Giuseppe, Stranges Marco
ATTACCANTI: Appiah Samuel Darko, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni, Filippini Alberto,

 

 

 

Related posts