Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., inizia male la stagione del Cosenza. Acese corsaro 8-5

Pallanuoto M., inizia male la stagione del Cosenza. Acese corsaro 8-5

Il risultato finale è frutto di un primo periodo di gioco gestito male dai ragazzi di Perez, che pagano un pizzico di inesperienza.

Inizia male la stagione del Cosenza Nuoto, battuto in casa dall’Acese nel campionato di Serie B. Il risultato finale, 8-5 per i siciliani, è il frutto di un primo periodo di gioco gestito male dai ragazzi di Perez, che pagano un pizzico di inesperienza e incassano subito le reti di Cardinale, Mensa e Rapisarda.

I calabresi subiscono anche il poker ma non crollano e vanno a segno su rigore con Cerchiara. Sul 4-1 Amaurys striglia i suoi e segna una gran rete che accorcia le distanze. Cosenza incassa un altro gol ma Capanna firma una doppietta riaprendo le ostilità. Sul 6-5 firmato Cavalcanti i giochi sembrano riaperti e la tribuna esplode al gol di Perez realizzato però dopo il fischio dell’arbitro che non convalida. I calabresi accusano il colpo e due gol da Randazzo e Greco, cadono in casa senza completare il bel tentativo di rimonta.

Cosenza subisce quindi una sconfitta dalla squadra dell’ex Barranco, giocatore molto stimato in città, ma Perez salverà la buona reazione e alcune ottime giocate di una squadra che deve però migliorare sull’uomo in più. I numeri sottolineano il 3 su 5 per l’Acese, e il rigore più 1 su 7 di Cosenza che non ha concretizzato le situazioni da uomo in più.

COSENZA NUOTO-ACESE 5-8 
(0-3; 1-1; 3-2; 1-2)
COSENZA NUOTO: Guaglianone, Perez 1, Cerchiara 1, Chiappetta, Capanna 2, Ponte, Aloi, Cavalcanti 1, Mascaro, Fasanella, Greco, Palermo, Martire. Allenatore: Perez
ACESE: Tropea, Randazzo 1, Rapisarda 1, Mensa 1, Barranco 1, Flaccomio, Leonardi, Zummo, Belluso, Greco 1, Zappalà 1, Cardinale 2, Vittoria. Allenatore: Pellegrino.
NOTE: Spettatori 200 circa. Espulsioni: Cs: 1 su 7 più un rigore. Acese 3 su 5. Uscito Per limite falli Barranco

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it