Cosenza Calcio

Filippini, addio Cosenza. Il calciatore ad un passo dal Fano

Quello di stamattina è stato l’ultimo allenamento dell’esterno Filippini con la maglia rossoblù. L’attaccante sarebbe potuto rientrare anche in una trattativa con il Lumezzane.

Alberto Filippini (’87) lascia il Cosenza per trasferirsi al Fano, squadra che milita nel girone B della Lega Pro: l’affare è ad un passo dalla definizione. Il calciatore questa mattina ha svolto la rifinitura con il resto dei compagni salvo poi salutare il resto della squadra in partenza per Melfi. Insieme a lui non sono saliti a bordo del pullman neppure Manuel Scalise (’81) e Samuel Appiah (’97). Ad entrambi è stato fatto intendere di non rientrare più nei progetti del club e sono stati invitati a cercare una nuova sistemazione. Tutto si deciderà negli ultimi due giorni di mercato.

Filippini con la maglia dei Lupi ha realizzato una sola rete in stagione, in occasione della vittoriosa trasferta di Fondi, gara vinta 2-1. Il calciatore era arrivato a Cosenza dopo la chiusura del mercato estivo da svincolato e nello scacchiere tattico di Giorgio Roselli rappresentava un importante elemento. Ha giostrato su ambo le fasce e da seconda punta, non riuscendo però ad incidere come si sarebbero auspicati i sostenitori rossoblù. Dopo 15 gettoni di presenza, ieri ha avuto un colloquio con De Angelis a Montalto al centro del campo da gioco. Probabilmente è in quel momento che ha capito di non essere più al centro dei piani del nuovo tecnico ed ha preso in considerazione altre soluzioni. Avevano chiesto informazioni su Filippini anche Monza e il Lumezzane, società con la quale si sarebbe potuto imbastire uno scambio con Matteo Calamai (’91). Oggi l’affondo del Fano e il sì del calciatore: manca solo la comunicazione ufficiale che presumibilmente arriverà entro lunedì. (Antonio Clausi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina