Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tragedia alle luci dell’alba. Auto in un burrone, muore un ventenne

Tragedia alle luci dell’alba. Auto in un burrone, muore un ventenne

Quattro ragazzi che viaggiavano a bordo di una Fiat Panda hanno perso il controllo dell’autovettura precipitando in un scarpata. Muore uno di loro.

Terribile incidente nei pressi di Belmonte Calabro, sul tirreno cosentino ad un tiro di schioppo ad Amantea. Dopo una nottata trascorsa in compagnia, infatti, quattro ragazzi stavano rientrando a casa. Dalle prime ricostruzioni sembra che la Fiat Panda, a bordo della quale viaggiavano, procedesse spedita ad una velocità sostenuta e che abbia sbandato nei pressi dell’anfiteatro del paese.

Non riuscendo a mantenere il controllo dell’autovettura, la stessa ha infranto un muro di sostegno che delimita la carreggiata ed è precipitata nel burrone sottostante. A perdere la vita è stato uno dei quattro ragazzi, Cristian Conforti di vent’anni appena. Gli altri tre ragazzi non sarebbero in pericolo di vita. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti che hanno assistito al tragico incidente sulla strada che porta dalla marina di Belmonte al centro storico. Dei tre giovani solo l’autista risulta in prognosi riservata non in pericolo di vita.

Sul posto sono accorsi immediatamente i vigili del fuoco per tirare fuori dal burrone la carcassa dell’auto ed estrarre i ragazzi dall’abitacolo. Presente ovviamente il 118, ma anche i Carabinieri di Belmonte e il nucleo Radiomobile di Paola.

Related posts