Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mendicino, primo giorno da centravanti del Cosenza. Caccetta ko

Mendicino, primo giorno da centravanti del Cosenza. Caccetta ko

L’attaccante si è presentato ai suoi nuovi compagni e si è messo a disposizione di De Angelis. Allenamento svolto sul sintetico del Di Magro a Taverna di Montalto.

Primo giorno di scuola per Ettore Mendicino. Il nuovo centravanti del Cosenza questa mattina ha risposto alle domande dei tifosi in una conferenza aperta solo al popolo rossoblù del web. Dopo le foto di rito si è messo poi a disposizione del tecnico e dello spogliatoio.

L’allenamento si è svolto sul sintetico del Di Magro, a Taverna di Montalto, a margine di un’attesa un po’ troppo lunga che è stata documentata su Instagram dai calciatori rossoblù. Con qualche battuta è stato ingannato il tempo nel frattempo che venissero aperti i cancelli e gli spogliatoi.

In campo De Angelis ha diretto una seduta prettamente tattica, ancora basata sul 4-3-3. E’ questo il modulo con cui ha intenzione di iniziare la gara al Razza di Vibo Valentia. Il passaggio al 4-2-3-1 avverrà gradualmente e con i tempi giusti.

Nel frattempo c’è da registrare l’assenza di Scalise, che sta valutando un’offerta della società per la panchina degli Allievi, quella di D’Anna e quella di Caccetta. Il terzino è vittima di un problema muscolare: a fargli chiudere anzitempo il match di Melfi è stata una contrattura. Sabato non sarà della partita, così come rischia di non esserlo anche il capitano. Anche oggi non si è allenato a causa di una forte contusione sulla tibia che ne sta limitando i movimenti, ipotizzare un suo forfait è cosa lecita anche se proverà a stringere i denti.

Al suo posto, pertanto dovrebbe giocare da subito Calamai che pare essersi già integrato a dovere nello scacchiere tattico del trainer romano. In difesa, invece, D’Orazio esordirà dal 1’. Solo panchina Mendicino: giocherà Baclet.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it