Giudiziaria

Consulenze d’oro all’Asp di Cosenza, il fascicolo è a Catanzaro. Le difese chiedono e ottengono il rinvio del processo

Processo rinviato di due settimane. Ieri mattina doveva tenersi un’altra udienza dell’inchiesta sulle consulenze d’oro all’Asp di Cosenza, ma il collegio giudicante presieduto dal giudice Giusi Ianni ha rinviato la seduta processuale, accogliendo le richieste presentate dalle difese. 

L’udienza di ieri era stata fissata affinché la pubblica accusa, rappresentata dal sostituto procuratore Domenico Assumma, sentisse come teste un maresciallo della Guardia di Finanza che aveva condotte le indagini su Flavio Cedolia, ma ancor prima di ciò i difensori hanno chiesto di visionare il fascicolo del pm. Gli atti, però, si trovano a Catanzaro visto che il pm titolare dell’inchiesta ormai da tempo si è trasferito presso la procura della Repubblica diretta dal procuratore capo Nicola Gratteri.

Così, il tribunale collegiale di Cosenza non ha potuto far altro che accogliere l’istanza degli avvocati difensori e quindi rinviare l’udienza. D’ora in poi, dunque, il fascicolo tornerà ad essere a disposizione della procura di Cosenza. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina