Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza conferma il 4-3-3, ma il cambio modulo è nell’aria

Il Cosenza conferma il 4-3-3, ma il cambio modulo è nell’aria

I convocati sono 2o. De Angelis lancerà D’Orazio dal primo minuto, mentre Caccetta stringerà i denti. In mediana sono in tre per due maglie libere.

Sono 20 i calciatori convocati da Stefano De Angelis per la partita di Vibo Valentia. Il tecnico rossoblù punterà ancora sul 4-3-3 salvo poi apportare accorgimenti tattici nel corso del match. Il Cosenza si presenterà al Razza per fare la partita e per dimostrare alla Vibonese di possedere una stoffa diversa. Non la più pregiata, ma di certo di qualità superiore.

In formazione ci saranno dei visi nuovi. «D’Anna è ko a causa di una contrattura sul polpaccio – spiega il trainer dei Lupi – Il punto è lo stesso dello stiramento che lo ha tenuto fermo a lungo. Giocherà D’Orazio». Una buona notizia arriva invece dal centrocampo. Il capitano è salito a bordo del pullman partito dopo pranzo. «Caccetta ha recuperato, soffriva a causa di una botta sul tibiale. Valuterò domani prima della partita chi utilizzare». Se Ranieri è certo di una maglia da titolare, da questa settimana sono in tre a giocarsi i due posti ai suoi lati. Caccetta, Mungo e Calamai («è in buone condizioni») aspettano solo un cenno dell’allenatore.

In attacco il titolare sarà Baclet. Ha trovato la giusta continuità sotto porta, ma Mendicino è pronto a dare un valido contributo nella ripresa. «Ettore sta bene, si è sempre allenato. Solo Letizia è un po’ indietro perché ha giocato poco, sono sicuro che recupererà presto. Posso dire, a mercato chiuso, di avere tutti titolari in organico». In difesa completeranno il pacchetto a protezione di Perina il terzino Corsi e la coppia centrale Tedeschi-Blondett.

C’è spazio per discutere anche dell’accorgimento tattico su cui sta lavorando De Angelis: il passaggio al 4-2-3-1. «Sì, ma sarà fondamentale avere Letizia al 100% – chiude il tecnico – Con lui e Cavallaro in campo contestualmente potremmo variare qualcosa». Ecco la lista dei convocati.

PORTIERI: Perina Pietro, Saracco Umberto
DIFENSORI: Bilotta Andrea, Blondett Edoardo, Corsi Angelo, D’Orazio Tommaso, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI: Caccetta Cristian, Calamai Matteo, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico, Statella Giuseppe,
ATTACCANTI: Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni, Letizia Antonio, Mendicino Ettore

Related posts