Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, due i moduli provati. Si pensa già alla Reggina

Cosenza, due i moduli provati. Si pensa già alla Reggina

Il tecnico De Angelis ha iniziato a lavorare su alcuni accorgimenti tattici e vuole il massimo da tutti. Domani nuovo appuntamento pomeridiano.

Dopo il pareggio di Vibo Valentia, riprendono gli allenamenti della truppa agli ordini di Stefano De Angelis in vista del delicato incontro di lunedì prossimo al San Vito contro la Reggina. La seduta odierna è stata caratterizzata da una sessione di palestra svolta al Sanvitino, per poi proseguire l’allenamento tattico alla Popilbianco, diventato oramai il quartier generale rossoblù e anche domani scenario della seduta. Per quanto riguarda proprio il punto di vista tattico, l’allenatore romano ha provato due schemi: il 4-3-3 e il 4-2-3-1 dove, con molta probabilità nel derby, una maglia da titolare toccherà a Mendicino.

Durante la sessione tattica, De Angelis ha aumentato i giri all’allenamento per far sì che gli schemi venissero raffinati e per non lasciare niente al caso. Di fatto, In vista dell’incontro di lunedì, è opportuno valutare lo stato di forma di tutti gli effettivi per poter apportare i migliori correttivi e prepararsi al meglio al derby, dove particolare importanza assumono i tre punti per sfruttare la trasferta della Virtus Francavilla a Matera e riguadagnare la quinta posizione.  (Francesco Pellicori)

Related posts