Dalla Calabria

Inaugurato l’anno giudiziario al Tar Calabria. Ricordato il caso di Wanda Ferro

Si è svolta stamattina presso la sala d’udienza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.

Il presidente Vincenzo Salomone ha aperto la cerimonia salutando tutti i presenti: autorità civili, militari e religiose, magistrati di altri tribunali, i rappresentanti del mondo accademico, gli avvocati del libero foro e l’avvocatura dello Stato.

A seguire l’intervento del Giudice della prima sezione, Raffaele Tuccillo, che ha illustrato l’andamento del contenzioso amministrativo in Calabria, ricordando l’importante decisione della Corte Costituzionale sul caso Wanda Ferro. In particolare è emerso che rispetto alle altre regioni sono aumentati i giudizi di impugnazione delle interdittive antimafia, le quali, rivestendo un’importante funzione economico-sociale, vengono trattate celermente. 

Aumentato anche il contenzioso in materia sanitaria, dovuto al commissariamento ed ai relativi tagli che sono stati effettuati in questo delicato settore. Sono altresì aumentati i ricorsi per l’ottemperanza del giudicato formatosi dinanzi al giudice ordinario, in quanto è malcostume delle pubbliche amministrazioni calabresi non uniformarsi a quanto disposto dalle sentenze.

Nel giro di due anni sono vertiginosamente calati i contenziosi pendenti: da 11755 del 2014 a 6924 nel 2016. Tra questi la materia più gettonata rimane l’edilizia: ancora 1350 giudizi pendenti. Sono seguiti gli interventi di numerosi esperti in diritto amministrativo: gli avvocati del libero foro e dello Stato hanno ricordato l’importanza sociale del ruolo dell’Avvocatura, mentre i magistrati del Tar Lazio hanno evidenziato come il Tar Calabria sia il primo Tribunale Amministrativo in Italia quanto a smaltimento dell’arretrato. Diversi partecipanti alla cerimonia provenivano da Cosenza, fra gli altri, il Prefetto Gianfranco Tomao, nonché gli avvocati Stanislao De Santis, Giuseppe Carratelli ed Oreste Morcavallo.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina