Tutte 728×90
Tutte 728×90

Federico: “E’ stata una gara stregata ma abbiamo fornito un’ottima prestazione”

Federico: “E’ stata una gara stregata ma abbiamo fornito un’ottima prestazione”

Il direttore generale a fine gara commenta: “In tribuna tutti ci facevano i complimenti dicendo che è stata la migliore squadra affrontata dal Francavilla”.

Per la prima volta il Cosenza di De Angelis non segna. Sempre in gol nelle cinque precedenti gare. Oggi, dinanzi ai rossoblu, un grande Albertazzi è riuscito a tenere inviolata la propria porta con pregevoli interventi. A nulla sono valsi i tentativi di Letizia (poi espulso per doppia ammonizione), Cavallaro e compagni. Alla fine l’ha spuntata il Francavilla grazie al gol di Avina con Calabro che, al triplice fischio, si lascia andare ad un urlo liberatorio. A fine gara questo il commento del direttore generale Carlo Federico. “Perdere così lascia l’amaro in bocca. Siamo amareggiati. Il calcio è questo. Se non segni gli altri con un tiro fanno un gol e perdi. Eppure sono fiducioso, sono ottimista. Ripartiamo da questa gara seppur il quinto si è allontanato. Ma come società siamo fiduciosi perché giocando così i risultati arriveranno. Più contro la Vibonese e la Reggina abbiamo stentato. Ma oggi no. Il loro portiere ha fatto miracoli. E’ stata una gara stregata. Faccio due considerazioni: la prima riguarda alcune situazioni dubbie in area del Francavilla ma non voglio piangermi addosso. La seconda: in tribuna tutti ci facevano i complimenti dicendo che è stata la migliore squadra affrontata dal Francavilla”. (co.ch.)

Related posts