Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Brutium esonera Bacilieri e sbanca il campo della Silana nel recupero (2-1)

La Brutium esonera Bacilieri e sbanca il campo della Silana nel recupero (2-1)

Giorni concitati in seno alla squadra fondata dagli ultras della Curva Nord. La Brutium però oggi ha vinto 2-1 a San Giovanni in Fiore con le reti di De Carlo e Greco.

Sono stati giorni incredibili in seno alla Brutium Cosenza, culminati con la clamorosa vittoria in casa della Silana. Tutto ha inizio domenica con il ko interno contro il Botricello quando il collettivo rossoblù ha palesato di non recepire più gli input del trainer.

«L’Asd Brutium Cosenza, dopo un’attenta valutazione, comunica di aver sollevato dalla guida tecnica della prima squadra l’allenatore Cesare Bacilieri – si legge in una nota diramata oggi – La società ha preso tale decisione nell’ottica di dare una sterzata al campionato e di levare ogni possibile alibi allo spogliatoio. Contestualmente è stato interrotto il rapporto lavorativo con il preparatore atletico Vito Millea che ha rassegnato nei giorni scorsi le proprie dimissioni».

Un fulmine a ciel sereno che però ha dato i frutti sperati. A San Giovanni in Fiore, infatti, dopo due rinvii consecutivi causa neve, la Brutium è scesa in campo ringalluzzita.  De Carlo all’8′ ha portato in vantaggio gli ospiti che hanno chiuso in vantaggio il primo tempo  Ad inizio ripresa la Silana è pervenuta subito all’1-1 con Bruno, ma la Brutium a stretto giro di posta ha piazzato la zampata vincente con Greco intorno al 15′. Chi guidava la squadra? Lo spiega la parte finale del comunicato del club.

«L’incarico è stato momentaneamente affidato al signor Gianmaria Nocito, attuale allenatore della formazione Juniores che ha diretto brillantemente il collettivo rossoblù nella trasferta odierna di San Giovanni in Fiore» ha chiuso la Brutium nella sua nota ufficiale. A questa si aggiungono anche le parole del dg Catanzaro di ritorno dalla trasferta tra i boschi della Sila. «Siamo orgogliosi della reazione avuta dai nostri ragazzi – ha detto- Ho visto una partita di grande sostanza è sacrificio. La salvezza diretta è a portata di mano e crediamo fermamente di poter centrare l’obiettivo di inizio anno. A tal proposito abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri tifosi gratuitamente un pullman per la trasferta contro la Garibaldina. C’è bisogno dell’aiuto di tutti per dare ancora più lustro alla Brutium Cosenza».

Questa la nuova classifica del Girone A di Promozione
Cotronei 53; Amantea 51; Olympic Acri 41; San Fili  40; Aprigliano 37; Atletico Maida 36; Promosport e Silana* 35; Belvedere 34; Filogaso 33; Brutium Cosenza 21; Juvenilia 20; Garibaldina* 18; Botricello 15; Cariati 14; Marina di Catanzaro 11

*= una partita in meno
**= due partite in meno

Related posts