Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza sull’Etna per affrontare Catania

Pallanuoto M., Cosenza sull’Etna per affrontare Catania

I rossoblù di Perez e i siciliani sono appaiati al quarto posto in classifica a 9 punti. La squadra si sta esprimendo su buoni livelli come sperava il club.

Ultimo allenamento per la truppa di Amaurys Perez, che poi partirà in direzione Catania. La trasferta con l’Etna Waterpolo è di quelle interessanti per una squadra che viaggia con tre successi e due sconfitte comunque maturate al termine di prestazioni di valore. Il bottino mette Cosenza al quarto posto in classifica a 9 punti, insieme al Crotone e proprio agli etnei. La vittoria per 8-2, maturata nell’ultimo turno in un match dominato fin dall’inizio, ha dato maggiore spinta ai cosentini, che si stanno esprimendo su buoni livelli.

L’inizio di stagione è confortante, i meccanismi producono reti e vittorie e gli errori, che in un gruppo giovane possono starci, sono stati ridotti al minimo dal tecnico Perez, che in settimana ha visto i suoi all’opera sia contro il Crotone, che in casa della Rari Nantes Salerno, compagine ben attrezzata che sta facendo un ottimo campionato in Serie A2. L’allenatore del Cosenza Nuoto sta curando minuziosamente gli impegni settimanali, che permettono ai suoi giocatori di misurarsi contro squadre di buon livello, e le due amichevoli hanno mostrato uno stato di salute ottimale dei cosentini, che partiranno alla volta di Catania con l’intento di cercare punti. Unico assente del gruppo sarà Marco Capanna, impegnato con la squadra di Serie A in campionato a Roma. Bocche cucite quindi e testa solo alla partita che prenderà il via alle ore 18.15. A dirigere l’incontro sarà il signor Cafiero.

Related posts