Cosenza Calcio

De Angelis: “Commettiamo troppi errori. I fischi? Li abbiamo sentiti e sono giusti”

L’allenatore del Cosenza, a fine gara, commenta: “Nel primo tempo pronti-via e abbiamo regalato il vantaggio. Situazioni che dobbiamo analizzare bene. Poi anche la fortuna non gira dalla nostra. Perché nella ripresa Cavallaro sull’1-1 ha preso il palo”.

Il Cosenza non sa più vincere dinanzi ai propri tifosi. A fine gara fischi dei pochi presenti al Marulla all’indirizzo di una squadra che, purtroppo, è in evidente difficoltà. Il Fondi stava per fare il colpaccio al San Vito. Ancora un gol D’Orazio ha consentito al Cosenza di essere contento a metà. La squadra di De Angelis va in sofferenza dinanzi al gioco arioso degli avversari soffrendo le giocate dell’ex Calderini. A fine gara questo il commento del tecnico rossoblu. “Abbiamo rischiato di perdere a causa di errori banali che non dobbiamo commettere. Anche perché se vai sotto non è facile perché loro avevamo ottimi palleggiatori. Guardo il bicchiere mezzo pieno: abbiamo recuperato la gara alla fine contro una diretta concorrente”. Poi il tecnico analizza il match. “Nel primo tempo pronti-via e abbiamo regalato il vantaggio. Situazioni che dobbiamo analizzare bene. Poi anche la fortuna non gira dalla nostra. Perché nella ripresa Cavallaro sull’1-1 ha preso il palo. Lì la partita poteva prendere una piega diversa. Blondett? Ho cambiato lui e Meroni per cercare di chiudere meglio il centro. Mendicino e Baclett oltre a Mungo non erano in perfetta forma. A livello numerico non avevamo una situazione idilliaca. Da prossima settimana speriamo di avere il gruppo al completo”. A chi sottolinea che è un Cosenza poco grintoso, De Angelis risponde. “Abbiamo compromesso la gara con alcuni errori. Ma ripeto, lavoreremo per evitare in futuro di commetterli nuovamente. I fischi? Penso che i ragazzi li abbiano sentiti. I tifosi è giusto che manifestino il loro malumore. Ora, però, cerchiamo di risollevarci perché in altre gare abbiamo fatto bene seppur abbiamo raccolto le briciole. Poi attendo i vari rientri di Letizi, Corsi, Pinna, D’Anna”. (co.ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina