Cronaca

Si costituisce Giuseppe Scornaienchi, latitante da quasi un anno

È terminata dopo quasi un anno la latitanza di Giuseppe Scormaienchi, presunto esponente della cosca Muto di Cetraro, costituitosi intorno alle ore 11.30 di oggi presso la stazione carabinieri del comune tirrenico. 

L’uomo, figlio di un appartenente alla medesima consorteria di ‘Ndrangheta, si era reso irreperibile nell’aprile del 2016 quando avrebbe attentato alla vita di un ragazzo di colore che sarebbe stato sparato perché aveva chiesto di essere pagato dopo aver fatto dei lavori proprio a casa di Scornaienchi, coinvolto in questo episodio di tentato omicidio insieme ad altre due persone.

Poi nel luglio scorso, i carabinieri del Ros dovevano notificargli un’altra ordinanza di custodia cautelare a seguito dell’operazione “Frontiera”, ma le ricerche sono risultate vane.

Oggi Scornaienchi si è presentato davanti ai carabinieri della Compagnia di Paola accompagnato dal suo legale di fiducia. (a. a.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina