Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toh, chi si rivede! Pavone torna a Cosenza per un giorno

Toh, chi si rivede! Pavone torna a Cosenza per un giorno

L’ex terzino del 1914 all’allenamento ha salutato i suoi vecchi compagni di squadra Valoti, De Angelis e Occhiuzzi. Poi ha seguito per intero la sessione di training.

Cristiano Pavone l’aveva promesso in una recente intervista a CosenzaChannel.it. Ha detto che presto sarebbe tornato a Cosenza per salutare i suoi vecchi amici e così è stato. Oggi pomeriggio l’ex terzino rossoblù si è presentato alla Popilbianco in compagnia di Andrea Riso, fratello del più noto agente Beppe, per una rimpatriata con due vecchi amici. Se non incrociava da anni De Angelis, con Occhiuzzi era quasi una vita. Il vice-allenatore era infatti una giovane promessa quando “Pavox 18” infiammava il San Vito con le sue accelerazioni. Il primo abbraccio è stato proprio con lui, poi man mano con tutti gli altri, incluso il massaggiatore Ercole Donato.

Con Aladino Valoti invece il rapporto è più stretto, tanto che Pavone cura gli interessi di suo figlio Mattia. Centrocampista del Verona, è uno dei pezzi pregiati degli scaligeri. Insieme al ds dei Lupi ha seguito tutto l’allenamento prima di ripartire per Milano. E’ sbarcato ieri in Calabria per una capatina a Crotone dove ha tre calciatori (Sampirisi, Barberis e Martella, ndr), poi la tappa a Cosenza. Anche i tifosi lo hanno riconosciuto e si sono messi a chiacchierare con lui dei bei tempi andati. Quel gol allo Scida e l’acuto con il Siena non li ha dimenticati proprio nessuno. (Antonio Clausi)

Related posts