Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., per Cosenza big-match in casa della Waterpolo Catania

Pallanuoto M., per Cosenza big-match in casa della Waterpolo Catania

Con il campionato di pallanuoto femminile fermo, le attenzioni degli appassionati si spostano totalmente sugli uomini di Perez impegnati a Catania contro la Waterpolo.

La truppa di Perez sarà impegnata domani in un match importantissimo alla Piscina Scuderi. La Waterpolo Catania, infatti, che fino a questo momento del torneo ha mostrato ottime cose, testerà le ambizioni di un Cosenza Nuoto che lavora a fari spenti, ma che fino a questo momento ha stupito per grinta e qualità. Il gruppo del presidente Manna, imbottito di giovani e reso forte dalla presenza di Perez, Capanna e Guaglianone, viaggia al quinto posto in classifica, con 12 punti e una serie di vittorie convincenti. L’ultimo successo maturato in casa ha infatti garantito una posizione serena ai rossoblu, ma più che dalle vittorie, l’ambizione dei cosentini, si è notata nelle sconfitte, sempre di misura e mai in gare dominate dagli avversari.

E’ questo il carattere che cerca di trasmettere Perez e che servirà domani in una gara che si preannuncia combattuta.  Il match vedrà affrontarsi infatti una squadra giovane e molto fresca, contro una imbottita di giocatori di esperienza.Se il Cosenza infatti sta facendo un gran torneo, il Catania Waterpolo è al primo posto in classifica in condivisione con il Cus Unime. Sbancare la piscina di Catania, domani alle 13  in una gara arbitrata dal signor Scafidi, non sarà semplice, ma in Sicilia sono certi che arriverà un gruppo pronto a vendere cara la pelle pur di cercare punti pesanti.

Scelte fatte quindi: Partiranno con Perez, i portieri Guaglianone e Martire, il capitano Ponte, Cerchiara, Cavalcanti, Fasanella, Manna, Chiappetta, Mascaro, Capanna, i giovani Aloi e Greco, e il vice allenatore Bartucci con il dirigente Gennaro Ponte.

Related posts