Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sciame sismico nel tirreno calabrese. Cinque scosse in poche ore

Sciame sismico nel tirreno calabrese. Cinque scosse in poche ore

Le prime quattro, di cui una di 3.3, si sono registrate ieri in serata. La quinta, invece, è stata rilevata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 3.15.

Quattro scosse di terremoto ieri sera, una delle quali di magnitudo 3.3, ed un’altra nella notte sono state registrate in mare al largo della Calabria, ad una settantina di chilometri da Lamezia Terme. Le scosse non hanno creato problemi. Secondo i rilevamenti della sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, le prime quattro scosse si sono verificate alle 18.13, 18.21, 18.23 e 18.34 con magnitudo, rispettivamente, di 2.7, 3.3, 2.3 e 2.3 con epicentro a oltre 20 chilometri di profondità. La quinta scossa, invece, stanotte alle 3.15 con una magnitudo di 2.8 è stata registrata. Secondo le informazioni fornite dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’evento è stato localizzato ad una profondità di 25 chilometri.

Related posts