Tutte 728×90
Tutte 728×90

Carceri, incendiata l’auto del segretario del sindacato Cosp di Cosenza

Carceri, incendiata l’auto del segretario del sindacato Cosp di Cosenza

L’auto di Franco Sapia, segretario provinciale di Cosenza del Cosp, il Coordinamento sindacale penitenziario, è stata incendiata la notte scorsa a Rossano. Solidarietà dai vertici nazionali.

L’auto del segretario provinciale di Cosenza del Cosp, il Coordinamento sindacale penitenziario, è stata incendiata la notte scorsa a Rossano. Lo rende noto lo stesso sindacato in un comunicato in cui si afferma che il segretario nazionale Mimmo Mastrulli ha manifestato solidarietà a Franco Sapia, assistente capo della Polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Rossano.

«Esprimo ferma condanna – afferma Mastrulli – al vile gesto a cui si unisce tutta la segreteria generale nazionale del sindacato Cosp che in Calabria rappresenta a Reggio Calabria, a Rossano, a Catanzaro e Cosenza una delle forze sindacali giovane e nascente. Onesti che tutelano i diritti dei lavoratori del comparto sicurezza e Franco Sapia lo rappresenta al meglio. Auspico che gli organi di pubblica sicurezza e la magistratura facciano luce sull’infame gesto e che assicurino, come sempre hanno fatto, tranquillità al mondo penitenziario,alle istituzioni carcerarie e alla polizia penitenziaria calabrese».

Related posts