Tutte 728×90
Tutte 728×90

Terza Cat/B: verso Tortora-S. Domenica. Mister Lisco: “Fattore campo da sfruttare. Noi venuti fuori alla distanza”

Terza Cat/B: verso Tortora-S. Domenica. Mister Lisco: “Fattore campo da sfruttare. Noi venuti fuori alla distanza”

“Sapevo il valore della mia squadra e che saremmo venuti fuori alla distanza. Ai miei ragazzi ho detto di stare tranquilli ed evitare inutili tensioni contro una squadra esperta che ci concederà poco”.

 

Quando abbiamo iniziato a raccontarvi del campionato di Terza Categoria girone B, la classifica aveva già due nette favorite, da un lato il Santa Domenica e dall’altro la Komunicando. A differenza dei biancoverdi, i bruzi col passare del tempo non sono riusciti a confermare le aspettative. A sorpresa però, una vittoria dopo l’altra, si è fatta avanti un’altra compagine, pronta ad insidiare il primato in classifica del Santa Domenica. E’ il Tortora di mister Massimo Lisco, in grado di mettere a segno 11 risultati utili consecutivi, 9 vittorie e 2 pareggi. Dopo la sconfitta all’andata contro la Komunicando i blaugrana non hanno più perso, ed approfittando di qualche pareggio di troppo dei biancoverdi, sabato scorso sono riusciti a raggiungerli. L’aggancio al primo posto in classifica arriva nel miglior momento possibile. Infatti, oltre allo splendido stato di forma che stanno vivendo, gli uomini di Lisco sabato ospiteranno proprio il Santa Domenica, in un big-match che potrebbe regalargli il primato in classifica solitario.
Proprio in vista della partita di sabato, Cosenza Channel ha raggiunto per voi il mister del Tortora Massimo Lisco.

La partita dell’andata contro il Santa Domenica segnò forse la svolta nel vostro campionato. Dopo due sconfitte consecutive riusciste a pareggiare contro la capolista. Da allora sono arrivate 9 vittorie ed un pareggio. Vi aspettavate un campionato del genere ad inizio stagione?
“Ognuno, quando costruisce una squadra, pensa a quella che potrebbe essere la formazione vincente per lasciare un ricordo negli almanacchi. La risposta quindi è sì. Ero consapevole della volontà e del valore dei miei uomini, e prima o poi sarebbero venuti fuori. Ecco arrivato il momento”.

Mister Lisco, come si prepara durante la settimana la partita che può valere un campionato? Cosa ha detto ai suoi giocatori?
“Ho cercato di infondere serenità, ricordando che il fattore campo gioca a nostro favore. E poi ho chiesto di evitare inutili tensioni che potrebbero impedire una buona prestazione della squadra”.

C’è qualcosa che l’ha colpita della formazione del Santa Domenica?
Sabato ci troveremo difronte ad una squadra esperta, cinica e compatta. Ci  sono tanti uomini di esperienza che ci offriranno poche occasioni da rete”. (Andrea Campagna)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it