Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gravina: «Aggressione di assoluta gravità». E rinvia Taranto-Paganese

Gravina: «Aggressione di assoluta gravità». E rinvia Taranto-Paganese

Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina sottolinea: «Si è dentro a una spirale molto preoccupante e credo che la risposta dovrà essere abbastanza forte». 

«I fatti di Taranto sono di un’assoluta gravità, non c’è nessuna giustificazione per quanto è avvenuto. Si è dentro a una spirale molto preoccupante e credo che la risposta dovrà essere abbastanza forte». Sono le parole del presidente della Lega Pro Gabriele Gravina che commenta la vile aggressione ai danni dei calciatori del Taranto.

Gravina poi esclude la possibilità di bloccare il campionato: «Non credo che possa esserci questa possibilità. Non possiamo far pagare alle altre la colpa di alcuni pseudo-tifosi. Un’ipotesi che tendo a escludere, piuttosto credo che ci voglia maggiore responsabilità. Evitare di caricare di troppi significati le singole gare che devono ridursi solo a un mero episodio calcistico. Dispiace davvero per quello che è accaduto e mi auguro di non dover ritornare su fatti del genere anche in futuro».

Un provvedimento immediato, però, è stato adottato. Taranto-Paganese non si giocherà questa domenica. La Lega Pro ha deciso infatti di rinviare a data da destinarsi la sfida originariamente in programma questo week-end dopo i gravissimi fatti accaduti che hanno portato all’aggressione dei calciatori pugliesi.

Related posts