Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuoto, Cosenza brilla ai campionati nazionali giovanili di Riccioni

Nuoto, Cosenza brilla ai campionati nazionali giovanili di Riccioni

La squadra di mister Celso ha ottenuto grandi risultati, dando prova di potersela giocare fino all’ultima bracciata in ogni gara. 

Ottime le prove dei nuotatori del Cosenza Nuoto ai campionati nazionali giovanili da poco terminati a Riccione. La squadra di mister Celso ha ottenuto grandi risultati, dando prova di potersela giocare fino all’ultima bracciata in ogni gara. Aspettative ampiamente superate quindi. Letizia Carnevale nuota un eccellente delfino sui 200 fermando il crono a 2,20,52 che le vale il settimo posto e il record regionale categoria ragazze e brilla anche sui 100 Delfino che con il tempo di 1,04,48 si trasforma nel nuovo record regionale. E’ ancora la Carnevale a scendere in acqua con i 200 sl, ottenendo il settimo posto e il terzo record  regionale con un ottimo 2,07,96.

Non da meno la compagna di squadra Alessandra Martello che riesce ad aggiudicarsi il sesto posto sui 200 misti con 2,24,52 che le permette di migliorare di 2 secondi il suo personale, ed il  nono posto sui 100 dorso, con 106,31. Per i maschi buone le prove di Cannizzaro, Pellegrino e Perrone, ma in risalto vanno segnalate le performance di Luca Nuzzolo, che riesce a nuotare i 400 sl sotto i 4 minuti , 3,59,52, che gli vale il settimo posto ed il record regionale categoria ragazzi.

La gara più brillante però per Nuzzolo è nei 1500 stile, in cui l’atleta cosentino migliora il suo personale di 15 secondi, piazzandosi quinto e stracciando letteralmente il record regionale assoluto che lui stesso deteneva. Da sottolineare anche le prove delle staffette 4×100 e 4×200 sl con Nuzzollo-Perrone-Gallo-Cannizzaro, che hanno migliorato il tempo di qualifica.

Related posts