Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza cade in casa dell’Acese

Pallanuoto M., Cosenza cade in casa dell’Acese

Torna a casa con una sconfitta la Cosenza Nuoto dal match contro l’Acese. I siciliani hanno giocato meglio, interpretando bene tante fasi del match e sfruttando gli errori dei calabresi.

Torna a casa con una sconfitta la Cosenza Nuoto dal match contro l’Acese. I siciliani hanno giocato meglio, interpretando bene tante fasi del match e sfruttando gli errori dei calabresi. La squadra di Perez ha messo in mostra buone cose ma ha peccato sotto il profilo dell’attenzione, e non è stata in grado di tenere la concentrazione alta per tutto l’arco del match.

Ne è venuta fuori una gara equilibrata solo in alcune fasi, ma chiusa già dopo tre tempi dai bravi siciliani. Per la cronaca Acese subito avanti con Randazzo, che firma il vantaggio e raddoppia su rigore. Cosenza reagisce, e si rimette in partita con Manna. La gara sembra equilibrata ma nel secondo tempo i padroni di casa accelerano, firmano il tris con Ordile e il poker con Barranco, ex di turno. Cerchiara accorcia ma Cardinale manda in archivio il secondo tempo sul 5-2. Cosenza dovrebbe rispondere e invece si spegne.

Il terzo tempo è a senso unico e il parziale di 4-0 chiude l’incontro. Sul 9-2 al quarto tempo Ponte e Cerchiara accorciano ma Randazzo trova il tris personale e chiude i conti sul 10-4.

 

Polisportiva Acese-Cosenza Nuoto 10-4
(2-1; 3-1; 4-0; 1-2)
Acese: Tropea, Randazzo 3, Rapisarda, Mensa 1, Barranco 2, Ordile 1, Aiello, Zummo, Palazzo, Greco, Leonardi 1, Cardinale 2, Vittoria.
Cosenza Nuoto: Martire, Perez, Cerchiara 2, Chiappetta, Greco, Ponte 1, Aloi, Cavalcanti, Mascaro, Fasanella, Manna 1, Palermo, Morrone. Arbitro: Cafiero
Note: Espulsioni Acese: 2/4 più un rigore. Cosenza 0/4 più un rigore.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it